Peso forma:indice di massa corporea!

Il peso forma di una persona viene calcolato attraverso formule matematiche che sono state elaborate dopo anni di studi condotti su migliaia di soggetti.
L’IMC o BMI – acronimo anglosassone del termine “Body Mass Index” – è un calcolo approssimativo della nostra massa corporea, che si usa principalmente per definire in che tipo di rapporto si trova il nostro peso rispetto alla nostra altezza. Il numero che scaturisce da questo calcolo, in relazione al sesso e all’età del soggetto, produce un valore che afferma in modo esatto se il nostro peso è normale. I risultati vanno da una scala di alti e bassi e ricadono poi in diverse categorie strutturate a questo modo:
• <19: sottopeso
• 19 a 24: normopeso
• 25 a 29: sovrappeso
• 30 a 34: obeso classe 1
• 40 o più: estrema obesità
Come potrete evincere, avere un alto indice di massa corporea non è poi così tanto positivo per la nostra salute, in quanto aumenta considerevolmente il rischio di svariate condizioni mediche, incluse malattie al cuore, colesterolo alto, diabete di tipo 2, problemi di respirazione ed ipertensione. Anche voi potete facilmente calcolare il vostro indice di massa corporea, esistono infatti diverse formule matematiche che ci possono aiutare a calcolare il peso ideale, eccone riportate alcune nello specifico:
1. Formula di Berthean: prende in considerazione solo l’età e l’altezza.
– Peso ideale = 0,8 x (altezza in cm – 100) + età/2
2. Formula di Buffon, Roher e Brdeen: è stata confermata da Quételet e Martin.
– Peso ideale Donna = (135 x altezza in dm3)/100
– Peso ideale Uomini = (1,40 x altezza in dm3)/100
3. Formula di Broca: è una tra quelle più semplici da utilizzare, in quanto si può calcolare il peso soltanto in base all’altezza. Molto spesso, la formula di Broca è sconsigliata per i soggetti di statura medio-alta.
– Peso ideale Femmine = altezza in cm – 104
– Peso ideale Maschi = altezza in cm – 100