Ecco la nuova console di Microsoft: Xbox Series X

Nel corso dei The Game Awards 2019, avvenuti stanotte,  Microsoft ha svelato a sorpresa la Xbox Series X, la sua nuova famiglia di console di nuova generazione. La Xbox One X ha una CPU AMD personalizzata a 8 core con una frequenza di clock di 2,3 GHz e garantisce un’IA ancora più avanzata, dettagli realistici e interazioni più fluide durante il gioco e avendo 12 GB di memoria grafica GDDR5 incrementano la velocità e la potenza del gioco, per offrirti mondi più grandi, orizzonti più lontani e tempi di caricamento più rapidi.

Xbox One X, la versione precedente alla nuova Xbox Series X, è stata nominata la console più potente di sempre. Quindi, cosa dobbiamo aspettarci dalla nuova console di Microsoft? La notizia Shock è che non è una sola console, ma una famiglia di console di nuova generazione. Avrà leCPU AMD Ryzendi terza generazione (architettura Zen 2), GPU Navi (architettura Radeon RDNA) eRay-Tracing in tempo reale. Inoltre Xbox Series X sarà retro-compatibile con l’attuale versione di Xbox.

DAL NOSTRO NETWORK:

  • Huawei – USA, svolta sul ban in vista?
  • Iphone 12 Mini, ecco il primo video hand on del “piccolo” di Apple [VIDEO]
  • Come vengono proiettati oggi i film al cinema?

Ovviamente la nuova GPU permetterà di giocare in 4K a 60 fps con la possibilità addirittura di arrivare a 120 fps. La console offrirà Variable Refresh Rate (VRR), sulla falsa riga quindi di G-Sync e FreeSync, e la possibilità di spingersi a una risoluzione pari a 8K. Inoltre l’SSD presente a bordo permetterà di ridurre sensibilmente i tempi di caricamento. Tra le altre tecnologie elencate da Spencer ci sono l’Auto Low Latency Mode (ALLM, ottimizzazione della latenza per l’output sull’HDMI) e la Dynamic Latency Input (DLI) che dovrebbero rendere, a detta del capo di Xbox, Series X la console con il minor tempo di risposta di sempre.

Una novità in assoluto e che la nuova Xbox Series X, o almeno uno dei componenti di questa nuova famiglia, non avrà più l’aspetto di una classica console. Sarà invece una sorta di “tower”, un pò come i PC desktop casalinghi insomma.

Resta aggiornato sul nostro sito web per conoscere la data di uscita della nuova console di Microsoft