Samsung Galaxy Fold con schermo pieghevole.

Samsung, punta tutto su questo nuovo concetto di smartphone, disponibile da maggio.

Finalmente, Samsung ha mostrato il nuovo smartphone con schermo pieghevole di ultima generazione, battezzato Galaxy Fold.

Il nuovo Galaxy Fold è un unione tra smartphone e tablet, con un display principale di ben 7.3 pollici di diagonale, è in grado di piegarsi sull’asse verticale che permette al dispositivo, di chiudersi come un libro.

Una volta chiuso lo schermo principale si arriva allo schermo secondario, con un unità hd ce risiede all’interno, e misura 4,6 pollici di diagonale in formato 21.9.

Il look è decisamente rivisitato e rifinito rispetto ai Galaxy dell’anno precedente.

Samsung ha dotato questo nuovo dispositivo di ben 12gb di ram.

L’area occupata dalla batteria da 4380 mAh è distribuita su ambo i lati del dispositivo, che ha  ben sei fotocamere, tre principali e e tre anteriori.

Questa nuova chicca della tecnologia, verrà messa sul mercato a partire dal 3 magio, al prezzo stratosferico di 2000 euro.

Samsung non intende finire cosi il lancio del della linea Galaxy con un dispositivo del genere.

Del resto, Samsung fu la prima azienda a lanciare lo smartphone a schermo curvo, con il Galaxy note Edge.

Possiamo notare quindi, un azienda che intende stare al passo con i tempi, e che ha in serbo molte novità, e questo smartphone a schermo curvo, è solo la prima delle tante.

Tornando alla struttura del dispositivo, il sistema operativo è invece la solita variante di Android 9.

Questo, è un dispositivo che farà sicuramente discutere chiunque, non solo perch+ rappresenta una vera e propria novità, anche per il prezzo fuori dagli standard.

Le funzionalità di quest’oggetto non finiscono qui, abbiamo anche il modulo LTE 4G che permette il trasferimento dato e una navigazione internet eccellente.

Tornando alle fotocamere, da 12 megapixel che permette di scattare foto con una risoluzione di 4619×3464 pixel e di registrare video in 4k.

Attendiamo il riscontro del pubblico all’uscita del nuovo Galaxy Fold.