Addio alla condivisione dell’account Netflix? Leggi l’articolo

Netflix è il maggior servizio di streaming statunitense. Netflix offre ai suoi abbonati un vasto catalogo di contenuti, suddivisi in Contenuti OriginaliSerie TVFilmDocumentari e Contenuti per bambini, a cui si può accedere da Computer, Console, Smart TV e dispositivi mobili quali smartphone e tablet.

Adesso, dopo svariati anni in Italia e in tutto il mondo, ha deciso di dire basta alla condivisione dell’account tra gli utenti. Quante vole hai letto sui svariati social network “Chi vuole condividere l’account Netflix?” o addirittura sono nati dei siti web, nel quale paghi un quarto del prezzo dell’abbonamento del maggior servizio di streaming al mondo.

Netflix, con la condivisione degli account tra gli utente, perde circa il 10% di fatturato ogni anno. Su Netflix ci sono circa 160 milioni di utenti, quindi oltre 15 milioni di utenti non pagano l’intera quota. Ne vale la pena, da parte di Netflix, perdere tanti soldi e non implementare un sistema sofisticato per non dare accesso a diverse persone che non siano all’interno del nucleo familiare?

Diversi rumors lasciano pensare che tra poco la condivisione della password potrebbe essere bloccata perchè i servizi di streaming, e non solo netflix, ogni anno perdono miliardi di dollari per colpa della condivisione degli account. Questo problema non è più sostenibile a causa della sempre maggiore concorrenza nel settore. Secondo Parks Associates i servizi di streaming hanno perso complessivamente oltre 9 miliardi di dollari nel 2019 a causa del password sharing.

Quanto perde Netflix per la condivisione della password? Netflix parla del 10% degli utenti, ma diversi report, dimostrano che quasi un terzo degli abbonati condivide il proprio account. Quindi, Netflix potrebbe mettere uno stop alla condivisione della password tra utenti con IP differenti, obbligandoli a sottoscrivere un abbonamento ad hoc agli utenti. Resta connesso sul nostro sito web per ottenere maggiori aggiornamento sulla questione condivisione account Netflix e per essere uno dei primi a conoscere le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.