Giulia De Lellis e il terrore per il coronavirus: arriva in aeroporto e si scusa con tutti i suoi followers

Giulia De Lellis
Giulia De Lellis

Anche Giulia De Lellis sostiene di avere molta paura del coronavirus. Del resto, la psicosi per questo virus misterioso cinese è arrivata anche in Italia dopo che una coppia di turisti ha contratto questa patologia. Sebbene nelle ultime ci siano state anche alcune smentite in merito a quanto si legge sul web, quello che è certo è che la psicosi oramai è molto diffusa.

Infatti, la famosa influencer è praticamente nel panico per questa epidemia. Ha condiviso con i fans il suo terrore. Infatti, ha voluto raccontare in che modo sta cercando di proteggersi da uno dei virus più potenti che si stanno diffondendo a macchia d’olio.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità, nel corso degli ultimi giorni ha dichiarato l’emergenza globale e subito la fidanzata di Andrea Iannone ha voluto difendersi da ogni rischio. Sui social network è apparsa con la mascherina, mentre va in aeroporto: la bella Giulia sostiene di essere ipocondriaca. È terrorizzata dal fatto di poter restare contagiata da questa patologia.

Giulia De Lellis e il terrore per il coronavirus

Nella sua storia su Instagram, Giulia De Lellis racconta ai fan che è molto difficile trovare mascherine in giro, se non quelle leggere. Lei ha deciso di comprarla, anche perché è un ipocondriaca e quindi voleva stare il più protetta possibile.

Ha confessato che avrebbe voluto indossare anche i guanti, ma poi ha fatto un passo indietro perché altrimenti questo atteggiamento rischiava di essere davvero esagerato. Molto spaventata, si è mostrata nel suo terrore più puro ai followers.

L’influencer a nudo sui social network

La bella influencer si è poi resa conto che forse questo suo gesto non è stato proprio il massimo dell’ esempio per i suoi follower. Però ha detto di essere molto ipocondriaca e ha chiesto scusa. Giulia ha mostrato la sua fragilità e anche se questo comportamento sarà valutato negativamente, almeno ha deciso di essere se stessa.

In merito al coronavirus, è bene specificare che in Italia, la situazione è più che sotto controllo, anche se nel resto del mondo c’è uno stato di emergenza. Giulia De Lellis. in ogni caso cerca di voler essere il più protetta possibile.

Qualche settimana fa aveva festeggiato i suoi 24 anni con un party a tema Alice nel Paese delle Meraviglie. In quell’occasione, aveva detto che lei era un po’ matta come il cappellaio e per questo riusciva a sopravvivere. Ora aspetta solo che il coronavirus si allontani!