Alessio Bruno ex partecipante di Temptation Island sta scontando i domiciliari, ma confessa di volersi riscattare

Alessio Bruno

L’ex protagonista di Temptation Island Alessio Bruno sta scontando la pena ai domiciliati per spaccio di droga. Il giovane è stato condannato a 2 anni e 8 mesi e a raccontare la vicenda è stato lui stesso in un post su Instagram.

Per la prima volta Bruno ha deciso di parlare pubblicamente, rivelando i fatti accaduti e la pena che gli è stata data. Ha voluto sottolineare di non essere una vittima e di avere la consapevolezza di quanto commesso.

La pena gli è stata confermata, ma nel post ha anche aggiunto di volersi riscattare e visto che era incensurato può svolgere dei lavoretti. Esce infatti di casa solo per andare al lavoro, e questa per lui è un’occasione per dimostrare che ha capito di aver sbagliato.

Alessio Bruno aveva partecipato a Temptation Island con Valeria Bigella

Bruno aveva preso parte a Temptation Island con l’ex fidanzata Valeria Bigella, ma quei tempi sembrano ora lontani. Il giovane ha voluto parlare del suo arresto e la condanna a 2 anni e 8 mesi per raccontare la sua versione dei fatti.

Negli ultimi mesi non ha avuto uno stato d’animo positivo, ma il fatto di essere incensurato tuttavia gli ha consentito di lavorare. Per Alessio sarà un’opportunità per riscattarsi e fare qualcosa di utile. Finora il giovane non aveva ancora parlato pubblicamente, aveva preferito evitare.

La sua intenzione era quella di lasciar passare tutta la bufera che si era abbattuta su di lui, che lo ha travolto. La notizia dell’arresto infatti ha portato i media ad occuparsi di lui, visto che era stato anche uno dei protagonisti del docu-reality di Canale5.

Bruno si scusa e ringrazia chi lo ha sostenuto

Bruno adesso ha preferito parlare e non ha voluto sottrarsi alle sue responsabilità. Come ha detto in maniera specifica, l’ex compagno di Valeria Bigella non è una vittima, e si è scusato con tutti per quanto accaduto.

Le scuse vanno alla sua ex, ai suoi familiari e ovviamente a tutti i fan che lo seguono. Il suo grazie va anche a coloro che finora lo hanno sostenuto in questo momento difficile.

Il giovane ha ammesso di aver fatto degli errori e di stare pagando per questo. Però vuole guardare al futuro con fiducia e ha espresso il desiderio di ricominciare una nuova vita.