Paola Marella, famosa conduttrice ha subito 6 interventi, ma ha vinto la sua battaglia

Paola Marella
Paola Marella

Elegante e affascinante, la conduttrice e agente immobiliare Paola Marella ha sempre parlato poco di sé. Stavolta però ha voluto inviare un messaggio alle donne che combattono contro il tumore.

A convincerla a parlare sono state le domande fatte da alcuni follower su una foto postata da lei in cui hanno notato una cicatrice. La conduttrice ha postato quello scatto per condividere un momento di serenità trascorso insieme alla sua famiglia.

Nello scatto Paola è sorridente e in costume da bagno, in splendida forma, tuttavia gli occhi dei fan sono andati al suo decolletè. Ed ecco che non ha potuto fare a meno di raccontare la sua storia e di ciò che ha vissuto.

Paola Marella ha lottato per sconfiggere il tumore

Paola Marella ha scoperto di avere una predisposizione al tumore nel 2006. La sua fortuna è stata quella di incontrare un radiologo che ha voluto approfondire gli esami e non si è accontentato di due biopsie.

Allora lei aveva 49 anni, non voleva più figli, però non voleva rischiare che ci fossero altri problemi in futuro. Così decise di togliere tutto, purtroppo però ci sono stati tanti problemi, è sopraggiunta un’infezione e in un anno si è sottoposta a sei interventi.

In quel periodo lei lavorava al programma Cerco Casa disperatamente, ma non lo ha abbandonato, anche se stava facendo di tutto per non soccombere alla malattia. A Nicola, che allora aveva 16 anni, aveva deciso di non dire nulla. Lui però aveva capito che qualcosa non andava, però vedeva la madre attiva e si rasserenava.

Paola raccomanda a tutti la prevenzione

Da quanto raccontato ai follower emerge una confessione dolorosa, ma soprattutto una grande forza. Paola ha rivelato di aver creduto ciecamente nel radiologo che le ha scoperto il tumore.

La prevenzione l’ha salvata, e per questo dice a tutte le donne di controllarsi e di non sottovalutare nulla. Per fortuna lei ha superato tutto e già da qualche anno è completamente fuori pericolo.

Poi però, a causa di cisti ovarica ha anche deciso di togliere le ovaie e anche di questo non si è mai pentita. Non ha paura delle cicatrici e non ha mai pensato di fare un ritocchino, d’altronde non deve fare sfilate di bellezza!