Casa Apple, altre novità nel 2020?

Ebbene si, casa Apple non smette di stupirci.

Una delle news della mela più famosa al mondo, sarà uno smartphone pieghevole.

Apple sembrerebbe intenzionata a entrare nel nascente mercato degli smartphone pieghevoli. La compagnia californiana ha infatti ottenuto il brevetto per un dispositivo con display flessibile che si chiude su se stesso, simile al vecchio Motorola.

Il brevetto ha come titolo “Dispositivi elettronici con display e cerniere flessibili”, con un design e un meccanismo a cerniera innovativo che non dovrebbe dare problemi di piegatura.

Per Apple si tratta solo dell’ultimo di una serie di brevetti con display flessibili depositati negli ultimi anni. Poco meno di un anno fa la compagnia guidata da Tim Cook ha depositato il brevetto per un telefono che si chiude a conchiglia.

Altro boom per casa Apple che batte l’industria orologeria Svizzera.

A fare i calcoli sono i ricercatori di Strategy Analytics, secondo cui nel 2019 Apple  ha messo in commercio 30,7 milioni di Apple Watch,  contro i 2,11 milioni totalizzati dagli storici e rinomati marchi elvetici dell’orologeria svizzera.

Un grandissimo sorpasso per Apple, che batte nomi importanti come Rolex, Longines, Swatch ecc.

Nel 2018, infatti, l’Apple Watch era fermo a 22,5 milioni di unità, mentre le aziende svizzere totalizzavano 24,2 milioni di consegne.

Ormai gli orologi analogici sono quelli più acquistati e più amati sia da giovani, e meno giovani. Sono utili sopratutto a chi per lavoro, necessita di un maggiore aiuto, per un agenda che vocalmente ti ricorda tutti gli spostamenti da fare.

Ma anche i più giovani usano il nuovissimo Apple Watch, anche se per i giovani sembrerebbe avere l’utilità di un semplice orologio da polso, poichè non sfrutterebbero tutte le potenzialità di quest’ultimo.

Altre marche di orologeria sono entrate nel campo degli smartwatch ma senza successo.

Insomma, Apple è sempre prima in classifica su parecchie categorie, e aspettiamo altre novità sullo smartphone pieghevole.