Nati sotto il segno del Cancro: ecco tutti i difetti

I Cancro sono brave persone, hanno tanti pregi ma a volte assumono comportamenti davvero fastidiosi. Nati sotto il segno del Cancro: ecco tutti i difetti di chi ha la propria data di nascita compresa tra il 21 giugno e il 22 luglio.

Sono lunatici

Sicuramente un difetto del Cancro è quello di avere un carattere estremamente lunatico. Cosa significa essere lunatici? Significa oggi essere una persona particolarmente amabile e gentile, domani essere insopportabili, aggressivi e maleducati senza un motivo apparente. Non è davvero facile sopportare atteggiamenti di questo tipo negli altri, soprattutto se abbiamo un Cancro in famiglia o come partner. L’essere lunatico del Cancro è purtroppo un lato del suo carattere non guaribile poiché il segno è dominato dalla Luna per cui o lo si accetta così com’è o si trova altro e non lo si frequenta. Questo è davvero difficile se il Cancro fa parte della propria famiglia.

Sono troppo pessimisti

I Cancro hanno alcuni lati del carattere davvero difficili. Uno di questi è purtroppo la tendenza al pessimismo cosmico, roba che in confronto Leopardi era un ottimista. I Cancro tendono sempre a guardare il lato negativo di ogni cosa e sono molto spesso incapaci di positività. Sembra che a volte il Cancro trovi difficile affrontare la vita, che tutto sia troppo per lui. Quando accadono le disgrazie, apriti cielo. Il Cancro vive una tragedia che sembra insormontabile ed è propenso a rassegnarsi per sempre alla sua condizione di tristezza piuttosto che studiare una soluzione pratica che metta fine al suo problema.

Sono pigri

I Cancro hanno anche un po’ il difetto della pigrizia. Avrebbero anche tante idee utili per passare il tempo ma finiscono sempre per cedere alla rinuncia e a restare a casa a poltrire sul divano. La pigrizia è davvero un problema per i nati sotto il segno del Cancro. Nella vita non dimostrano spesso molta ambizione e quando qualcosa gli sembra difficile la lasciano fare agli altri. Il Cancro così si dimostra privo di iniziative.

Sono troppo permalosi

I nati del segno del Cancro tendono a portare rancore alle persone per molti anni. Sono molto permalosi e una parola mal detta possono legarsela al dito. Meditano vendetta e rimuginano, non si rasserenano finché chi gli ha fatto un torto non perisce. Quando si sente offeso il Cancro si rintana nel suo guscio e nei suoi pensieri. Questi pensieri costituiscono per lo più cosa pensa il Cancro che gli altri pensino di lui. Risultato: una serie di ipotesi campate in aria e castelli senza logica, immaginari e del tutto privi di fondamento. Il Cancro pensa sempre che tutti ce l’abbiano con lui. La realtà è ben diversa: nessuno lo considera!