Il segno zodiacale più triste dello Zodiaco: ecco chi è

La tristezza è un tratto del carattere influenzato dagli aspetti planetari e dalle congiunzioni astrali, che non risparmia alcuni dei rappresentanti dello Zodiaco. Ma quale di loro soffre di più per qualsiasi cosa ed è quasi sempre in uno stato perenne di dolore? Il segno zodiacale più triste dello Zodiaco: ecco chi è.

Il tratto della tristezza in astrologia

Una tendenza caratteriale alla tristezza può essere causa di aspetti planetari dissonanti nel tema natale? Secondo l’astrologia sì. Forti valori non armonici tra Luna e Saturno oppure tra Saturno e Sole o tra il proprio ascendente e Saturno possono creare alla nascita dell’individuo la tendenza prevalente alla malinconia. Se in un tema natale saranno in evidenza valori in Saturno o nei segni del Cancro, del Capricorno e dei Pesci, si avrà invece una tendenza marcata al pessimismo.

In queste brevi righe ora scritte possiamo notare la presenza più volte di uno stesso pianeta nominato: Saturno, il sesto pianeta del Sistema solare in ordine di distanza dal Sole. Il pianeta Saturno è noto dai tempi lontani come annunciatore di tristezza e di sventura. La sua posizione nel tema natale di un individuo può fornire indicazioni sui problemi che possono presentarsi nel corso della vita. Quando Saturno si trova in un tema natale al negativo, ciò può voler indicare paura di vivere e del fallimento, tristezza, malinconia, depressione.

Il segno più triste dello Zodiaco

Abbiamo capito che il tratto della tristezza in astrologia è delineato dalla combinazione di diversi aspetti planetari e valori in determinati segni zodiacali. Abbiamo anche notato la presenza di un pianeta dominante su tutti quando si parla di tristezza: Saturno. Certamente per delineare nel modo giusto la tendenza alla tristezza e alla sfiducia in un individuo bisogna analizzarne a fondo il tema natale. In ogni caso possiamo stabilire quale sia tendenzialmente il segno zodiacale maggiormente associato a un carattere chiuso e pessimista.

Il segno zodiacale più triste dello Zodiaco: ecco chi è. Il domicilio primario di Saturno è in Capricorno, il segno più triste dello Zodiaco. Il Capricorno prende la distanza dalle emozioni, è solo e non cerca aiuto. Nel suo domicilio notturno nel segno del Capricorno, Saturno delinea un individuo introverso e distante dal suo centro emotivo, triste anche quando ce l’ha fatta, conseguenza di un blocco interiore di solitudine, di abbandono e di tristezza.

Un tratto tipico del carattere dei nati del segno zodiacale del Capricorno è quello della malinconia. Il Capricorno è triste perché rassegnato, è inquieto, deluso quando si ritrova senza obiettivi. I nati del Capricorno hanno in apparenza un carattere freddo e degli occhi prevalentemente tristi, sono sempre assorti nei loro pensieri, che non condividono con gli altri.