Sapevi di avere tre segni zodiacali? Ecco quali sono i tuoi

Ognuno di noi, in base al giorno di nascita, può avere potenzialmente non una ma ben tre associazioni astrologiche distinte. Sapevi di avere tre segni zodiacali? Ecco quali sono i tuoi.

Tre segni zodiacali per ognuno di noi

Per avere il quadro completo della nostra personalità, non dobbiamo fare solo riferimento al nostro segno zodiacale ma alla triade completa che ci caratterizza. Cosa significa questo? Significa che ognuno di noi è condizionato da ben 3 segni zodiacali che sono:

  1. Il nostro segno di nascita;
  2. L’ascendente;
  3. Il discendente;

Per avere chiaro dunque il profilo psicologico, caratteriale ed estetico di una persona bisogna dunque analizzare questi tre elementi insieme.

Il segno zodiacale

Primo fra tutti che ci delinea è il segno zodiacale ovvero quello nel quale si trovava il Sole al momento della nostra nascita. Il segno zodiacale descrive in maniera generale gli aspetti che caratterizzano la persona cui appartiene.

A seconda della posizione del Sole si delinea quindi un profilo tipico della persona. I 12 segni dello Zodiaco sono suddivisi in 4 sottoinsiemi definiti dagli elementi naturali fuoco, terra, aria e acqua. I segni di fuoco saranno appassionati e audaci, i segni di terra realistici e stabili, i segni d’aria comunicativi e curiosi, i segni d’acqua sensibili e imprevedibili.

L’ascendente

L’ascendente è il segno zodiacale che sorge ad est nel preciso momento dell’ora di nascita. L’ascendente fornisce indicazioni sul temperamento, sulle inclinazioni e sull’aspetto esteriore delle persone.

Per calcolare l’ascendente bisogna conoscere l’esatta ora di nascita tenendo conto dell’ora legale e la latitudine e la longitudine del luogo di nascita.

Il discendente

Il discendente è il segno opposto al nostro. A differenza dell’ascendente determina le relazioni sociali con gli altri. Rappresenta la capacità di percepire chi ci circonda, di costruire legami sociali. Il discendente è opposto all’ascendente, è ciò che negli altri non ci piace, è il nostro contrario.

L’astrologia fornisce una lista precisa in modo che ognuno di noi possa trovare il suo opposto, il suo segno discendente, e avere così indicazioni sul suo rapporto con gli altri. Ecco la lista:

  • Chi ha l’ascendente in Ariete ha il discendente in Bilancia;
  • Chi ha l’ascendente in Toro ha il discendente in Scorpione;
  • Chi ha l’ascendente in Gemelli ha il discendente in Sagittario;
  • Chi ha l’ascendente in Cancro ha il discendente in Capricorno;
  • Chi ha l’ascendente in Leone ha il discendente in Acquario;
  • Chi ha l’ascendente in Vergine ha il discendente in Pesci;
  • Chi ha l’ascendente in Bilancia ha il discendente in Ariete;
  • Chi ha l’ascendente in Scorpione ha il discendente in Toro;
  • Chi ha l’ascendente in Sagittario ha il discendente in Gemelli;
  • Chi ha l’ascendente in Capricorno ha il discendente in Cancro;
  • Chi ha l’ascendente in Acquario ha il discendente in Leone;
  • Chi ha l’ascendente in Pesci ha il discendente in Vergine.