Questi sono i segni più indipendenti dello zodiaco

Ci son segni che hanno una marcata tendenza a essere indipendenti e a custodire gelosamente la loro autonomia. Questo vale soprattutto per i rapporti sentimentali. Si tratta di individui che sono molto legati alla difesa dei propri spazi. Non è detto che amino di meno. Anzi, forse il loro modo di amare è molto maturo, ma questo concetto non viene compreso da tutti.


Oroscopo di oggi e domani:

Si pensa talvolta che amare significhi rinunciare al proprio mondo, alle proprie abitudini, alle proprie amicizie, addirittura al proprio lavoro. Ma se è vero che l’amore impone dei piccoli sacrifici, è anche vero che non bisogna mai rinunciare a se stessi per amare qualcun altro. E quindi, questi segni, in realtà, sono in grado di amare ma la prima persona che amano è il loro io interiore.

1)Sagittario

È un segno molto autonomo e indipendente ma ha anche un concetto molto forte di amore. Accanto a sé vuole qualcuno che sia in grado di amarlo a tal punto da comprenderne anche gli orizzonti e le ambizioni di tipo professionale, che possono essere molto grandi. Il sagittario ha slanci potenti e qualcuno potrebbe esserne un po’ spiazzato. Per questo non è da tutti stare accanto a un segno del genere. Occorre avere la sua stessa apertura mentale e nobiltà d’animo. La piccolezza e la meschinità non sono ben accette, pertanto il sagittario preferisce rimanere da solo in caso si imbatta in un individuo dalla mentalità gretta e ristretta.

2)Capricorno

Sa stare benissimo da solo, senza partner e addirittura senza amici, tanto è grande, forte e potente la sua personalità. La solitudine è la dimensione ideale in cui far crescere le sue smisurate ambizioni professionali. Tutto ciò che ostacola la sua crescita – comprese le relazioni sentimentali – è guardato con sospetto e diffidenza. Il segno ritiene di non aver bisogno di nessuno – o forse al massimo solo di un fidato quattro zampe – accanto a sé. E coltiva la sua indipendenza con orgoglio e fierezza. Salvo poi diventare – le stranezze della vita – iper geloso quando è in coppia al punto da limitare fortemente, talvolta, senza neppure accorgersene, l’autonomia del partner. Non per cattiveria ma per paura.

3)Gemelli

Non ha paura di coltivare la propria indipendenza. Anzi, è proprio la dimensione della coppia a fargli venire un’ansia incredibile, essendo molto maldestro nella gestione dei sentimenti. Da solo il segno dei gemelli sta bene, soprattutto è la dimensione ideale – la solitudine – per coltivare i suoi infiniti hobby e le sue tante passioni, dalla cucina al windsurf all’arrampicata, al pianoforte. Ha tanti amici, è estroverso, ma difende e custodisce gelosamente i suoi spazi privati.

4)Vergine

Il segno ama stare da solo e non ha paura di tale dimensione. Anzi, ne approfitta per studiare, lavorare, sviluppare nuove competenze o approfondire le tante che ha già. Vive solo, cucina solo e sa anche tenere in piedi un progetto professionale da solo, sostanzialmente reputando quanti lo circondano degli inetti o, comunque, degli immaturi che non sanno lavorare bene quanto e come lui. Non è che non voglia accanto a sé un partner – si innamora come tutti gli esseri umani e gli piace fare l’amore – ma prova sempre un senso di disagio perché la coppia non è la sua dimensione ideale.