I quattro segni meno bravi di tutto lo Zodiaco sono loro: sei tra questi?

Non proprio cattivi, ma assolutamente non “bravi”, ossia coloro che hanno maggior difficoltà ad avere pensieri positivi ed in generale a comportarsi in maniera moralmente meno gradita rispetto alla stragrande maggioranza di persone. Diversi segno zodiacali rappresentano particolarmente ben tale profilo, scopriamo quali.


DA NON PERDERE:
  • Oroscopo di domenica 1 novembre 2020 – Previsioni per tutti i segni
  • Oroscopo Paolo Fox – domani domenica 1 novembre 2020 – i rimorsi dell’Acquario, i Pesci recuperano in amore
  • Oroscopo Branko – domani domenica 1 novembre 2020 – Bilancia a caccia di segreti, Toro affaticato

Capricorno

Ciò che manca maggiormente ai Capricorno sembra essere l’empatia e la tolleranza: sanno ovviamente di cosa si tratta ma allo stesso tempo per loro sembra molto difficile agire secondo questi dettami, e lo testimonia il fatto che sono sempre molto esigenti con tutti, aspettandosi spesso troppo da chiunque.

Pesci

Appare molto strano che un segno decisamente sensibile nell’immaginario collettivo appaia in questa classifica, ed in effetti non sono “cattivi”, essendo curiosi e decisamente intrigati facilmente dalla vita in generale, ma quello che li porta ad essere considerati non esattamente buoni è proprio quando devono relazionarsi con persone non compatibili con loro.

Cancro

Appare spesso disponibile al dialogo ed in generale sembra altruista quasi con tutti, ed in effetti è una persona che non fa mancare il supporto ad amici, famiglia e partner, ma chi li conosce sa bene che tende ad essere piuttosto suscettibile e in caso un Cancro venga deluso tende a mostrarsi molto rigido e fermo sulle proprie convinzioni, dimostrando una mancanza di empatia in questo caso.

Scorpione

Notoriamente “vendicativo”, lo Scorpione viene considerato decisamente un cliente scomodo in diverse situazioni quindi è opportuno non deluderlo e sopratutto non cercare di manipolarlo, anche a causa di un’indole vendicativa che lo porta ad avere reazioni piuttosto eccessive.