I segni maschili più affascinanti, ecco quali sono

Non tutti gli uomini sono campioni di fascino, anche se in buona parte magari ne è convinto di esserlo: c’è chi riesce ad aumentare questo fattore con l’esperienza e con una buona dose di fiducia in se stessi, ma è necessario avere la dote del fascino innata, dettaglio non trascurabile. Il fascino intrinseco è parte del carattere di una categoria di uomini, solitamente corrispondenti ai seguenti segni zodiacali:

Bilancia

Non sempre il fascino si dimostra con l’essere impetuoso ma anche con la calma e il carisma, tratti che l’uomo nato sotto il segno della Bilancia sembra possedere dalla nascita: molto determinato, questo profilo è anche piuttosto tenace e molto spontaneo nei modi di fare.

Cancro

Decisamente più emotivo ma non per questo meno affascinante e il Cancro, che solitamente non delude quasi mai il proprio partner o la persona corteggiata del caso: non ci si annoia con lui, pronto a sorprendere in tanti modi differenti, anche nel corso del rapporto. Non è il classico seduttore ma appare sempre se stesso.

Sagittario

Innata capacità di attrarre in modo magnetico, il Sagittario è un segno creativo, spiritoso ed intelligente, che tende ad inspirare fiducia sia agli amici che alle potenziali partner.
Tra i profili più affidabili e fedeli, i nati sotto questo segno tendono ad essere piuttosto selettivi nelle relazioni.

Toro

Amante impetuoso ma non solo nell’intimità, il Toro può risultare difficile da far innamorare, ma allo stesso tempo sembra essere il prototipo del profilo perfetto: affabile, dolce ma anche passionale e molto fedele.