Mangiare kefir fa bene o male? Ecco tutta la verità

Il kefir è una particolare bevanda ancora poco conosciuta in Italia, anche se, a dire il vero, negli ultimi anni la sua produzione e il suo consumo sono molto aumentati.

Il kefir è una bevanda ottenuta dalla fermentazione del latte (qualsiasi tipo di latte) è ricca di fermenti lattici e apporta molti benefici soprattutto alla flora intestinale.

Il kefir è originario del Caucaso, ma oggi viene prodotto ed utilizzato in tutto il mondo. Dato che non risulta un alimento molto conosciuto, ci si potrebbe chiedere dove è possibile trovarlo. Bene, la risposta è molto semplice, infatti il kefir si trova ormai in tutti i supermercati. Inoltre, può anche essere preparato in casa.

Esistono varie tipologie di fermentazione alcune includono anidride carbonica e alcool.

Il kefir tradizionale è preparato utilizzando il latte fresco, che può essere latte di pecora, latte di capra, o anche di vacca, a cui poi sono aggiunti i fermenti o granuli di kefir. 

Cos’è il kefir? Fa realmente bene al nostro organismo?

Il kefir somiglia molto allo yogurt bianco, anche se è meno acidulo e quindi più dolce.

Ha una consistenza densa e un sapore dolce, il suo colore è bianco o giallino. Non contiene lattosio per cui può essere consumato anche da chi risulta tollerante a questa sostanza. Il kefir è una bevanda ricca di calcio, fondamentale per lo sviluppo e il mantenimento delle ossa, è ricca anche di sali minerali e fermenti lattici.

Consumare il kefir è semplice, lo si può bere a colazione o a merenda. Lo possiamo consumare in modo semplice cioè bianco al naturale oppure possiamo aggiungere del cacao, della polvere di orzo, del caffè, delle gocce di cioccolato, della frutta secca o fresca e anche dei cereali integrali o del riso soffiato. Inoltre esistono delle versioni di kefir già aromatizzate come alla fragola.

Oppure può essere utilizzato anche per la preparazione di vari tipi di dolci come la cheescake oppure per la preparazione di creme e salse.

Benefici apportati dal kefir

  • Potenzia l’azione del sistema immunitario
  • Mantiene in salute le ossa e previene patologie come l’osteoporosi
  • Favorisce la digestione
  • Aiuta a bruciare grassi
  • Migliora l’aspetto della pelle