Cagliari Bologna: formazioni ufficiali, orario, dove vederla in streaming

E’ Cagliari Bologna il match che chiude ufficialmente la 21° giornata di Serie A, nonchè la prima sfida della compagine emiliana di questo 2022: la squadra di Mihajlović infatti non ha ancora dsputato la sfida con l’Inter essendo stata “bloccata” da una delle Asl locali a causa di svariate positività al Covid rilevane nel gruppo squadra della società felsinea che hanno addirittura fatto ipotizzare una sfida decisa a tavolino.

Il Cagliari invece ha regolarmente disputato la prima sfida del 2022, che ha visto la compagine allenata da Walter Mazzarri ottenere il primo successo della propria gestione, peraltro in trasferta contro la Sampdoria. La situazione in classifica del Bologna è tranquilla, mentre quella del Cagliari continua ad essere problematica.

Cagliari Bologna: formazioni ufficiali

Entrambe le squadre continuano ad avere numerosi problemi di formazione a causa del Covid: Cagliari che presenterà una formazione praticamente obbligata con Cragno in porta, difesa a tre con Altare, Lovato e Carboni con Bellanova e Dalbert esterni a tutta fascia. Deiola, Marin e Grassi in mezzo al campo con il duo offensivo Pavoletti-Joao Pedro.

Formazione speculare per il Bologna che giocherà con Bonifazi, Binks, Theate in difesa da vanti a Skorupski, esterni Skov olsen e Dijks, in mezzo Dominiguez e Svanberg con Soriano mezzala. Davanti Arnautovic e Orsolini.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Altare, Lovato, Carboni; Bellanova, Grassi, Marin, Deiola, Lykogiannis; Joao Pedro, Pavoletti. All.: Mazzarri

Panchina: Aresti, Radunovic, Gagliano, Pereiro, Zappa, Dalbert, Obert, Ladinetti

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Bonifazi, Binks, Theate; Skov Olsen, Soriano, Dominguez, Svanberg, Dijks; Orsolini, Arnautovic. All.: Mihajlovic

Panchina: Bardi, Bagnolini, Viola, Van Hooijdonk, De Silvestri, Stivanello, Pyyhtia, Pagliuca, Cangiano, Falcinelli.

Orario

La partita avrà inizio alle ore 20.45 di lunedì 11 gennaio 2022 presso la Unipol Domus Arena di Cagliari.

Dove vederla in streaming

La gara sarà appannaggio esclusivo di DAZN, che detiene i diritti esclusivi su buona parte delle partite di Serie A. La sfida potrà essere vista attraverso l’app ufficiale disponibile per smartphone, smart tv, firestick, e dispositivi simili. La sfida sarà disponibile alla visione anche attraverso il sito ufficiale DAZN.