Bere birra scaduta: ecco cosa succede al nostro corpo

Una domanda molto ricorrente in questi ultimi giorni è se è possibile consumare birra scaduta. Ma la birra scade? In questo articolo scopriremo insieme i segreti della birra scaduta.

Innanzitutto, la birra è una delle bevande pi consumate in tutto il mondo, dissetante e corposa, riesce a rallegrare le nostre serate con amici o arricchire i nostri pasti. La birra è un prodotto artigianale, prodotto dal luppolo che viene fatto levitare e trasformato in malto. Di norma, questi alimenti non hanno scadenza, anzi, molte volte, più passa il tempo e più il loro gusto sarà migliore, un pò come il vino.

In ogni caso, anche se non è soggetta a scadenze, vi è sempre una data massimo di consumo nell’etichetta della birra. Ma questo avvertimento, non ci sta a dire che non dobbiamo più consumarlo dopo quella data, ma data a raccomandarvi solo una data dove è preferibilmente consumarsi entro quella data. Non accade nulla se la consumiamo anche dopo un paio di giorni.

Il produttore della birra, dunque è dovuto a raccomandare la data di scadenza della birra. Detto ciò, adesso rispondiamo alla domanda se si può bere la birra scaduta. Come abbiamo detto prima, la birra scaduta non è pericolosa, comporterebbe solo un cambio del gusto della birra, niente di così pericoloso. Berla prima, ovviamente, è più fresca ma non si rischia nulla a consumarla un pò in ritardo.

Dopo un pò di mesi, la birra comincia a fermentare e a diventare più corposa e compatta. Vi sono poi delle birre che hanno un tasso alcolico più del 9%, dove non sono obbligati a riportare la data di scadenza. Questo perchè col passare del tempo va solo migliorando. Per questa ragione è molto interessante, invece, al contrario aspettare la data di scadenza per assaporarla meglio, grazie al suo stato di fermentazione.

La birra, inoltre, è molto importante saperla conservare, sopratutto quella artigianale. Questo procedimento richiede particolare attenzione. Per prima cosa, bisogna conservarla in un luogo molto buio, cercarla di tenerla a sempre ad una stessa temperatura e non a continui sbalzi termici e in fine, conservarli in luoghi asciutti e non umidi.

In conclusione, possiamo dire dunque che, assumere birra scaduta non è assolutamente pericoloso, non fa male ed è perfettamente commestibile. Non allarmatevi per la data di scadenza, è solo una data per capirne bene quando consumarla, nei casi della birra non è pericoloso superare quella data.