Cibi con basso indice glicemico: ecco la classifica ufficiale

Numerosi sono ormai le persone che cercano sempre cibi nuovi da scoprire, soprattutto chi deve avere una dieta rigida ed equilibrata si mette sempre alla ricerca di cose buone ma diverse da poter mangiare, per non mangiare sempre le stesse cose. In questo articolo elencheremo alcuni cibi che possono afre bene al nostro organismo in caso di glicemia alta, perché apportano un indice glicemico più basso del normale.

Questi cibi possono diventare fondamentali per chi soffre di glicemia alta, diabete o problemi di colesterolo. Con una buona e sana alimentazione possiamo cercare di tenere sotto controllo il nostro indice glicemico senza doverci preoccupare sempre.

È molto importante tenere sotto controllo i picchi glicemici, con la somministrazione di glicemia artificialmente, perché il nostro corpo non è mai stato in grado di produrlo da solo.

L’insulina riesce a metabolizzare il glucosio che si trova nel nostro sangue, dopo avere mangiato un bel piatto o di pasta o di qualcosa di di molto pesante. Il glucosio nel nostro sangue è il nostro problema fondamentale per la cura del diabete, cercando di diminuir sempre di più questi cibi.

in questo caso andiamo a parlare di cibi a basso indice glicemico. In questo articolo, infatti elencheremo alcuni cibi per poter comporre un buon pasto ricco e completo. È importante che tutto sia sempre a basso indice glicemico, come i cereali integrali, orzo, avena e farro. Mangiare legumi è pure molto importante, soprattutto abbinati ad altre verdure, per ricavare più fibre solubili, essi riescono a fare assorbire i nostri zuccheri.

Altri alimenti a basso indice glicemico, oltre a legumi e cereali, possono essere tutti i tipi di pesce, ma in maniera particolare il salmone è molto magro e leggero, capace anche di bassare i picchi glicemici o di evitarli. Anche la carne bianca non è male, tipo pollo, manzo, coniglio, tacchino.ù

Infine, possiamo elencare alcuni vegetali, come le zucchine, il pane ma di quello integrale. Tutto questo sono a basso indice glicemico, all’inizio sembrare sempre un pò strano o difficoltoso ma col tempo e con una buona abitudine vi sentirete subito meglio con l’assunzione quotidiana di questi alimenti.