Cosa succede se hai l’abitudine di bere acqua e miele al mattino? Ecco la verità

Bere ogni giorno di prima mattina acqua e miele è uno degli aspetti più importati della nostra vita, che porterebbe essere anche una delle abitudini più salutari e benefici che possiamo donare al nostro organismo, in maniera molto particolare può essere molto importate per il nostro intestino se assumessimo acqua non fredda ma calda con il miele.

Per cominciare, il miele è un alimento che è molto amato già nelle nostre cucina, in particular mordo quando lo usiamo per preparare le nostre tisane o i nostri dolci fatti in casa. Per tale motivo, i fatti, il miele è anche considerati un ottimo addolcente naturale, senza aver bisogno sempre dell’aggiunta dello zucchero raffinato.

Il miele, essendo un alimento molto naturale e molto importate per il nostro organismo, pieno di sostanze nutritive, il miele è un ottimo antiossidante, antinfiammatorio e un ottimo lassativo naturale, stimola la circolazione e un buono funzionamento del nostro intestino, liberandoci da gonfiore intestinale, stitichezza, costipazione, raffreddori, malanni di stagione, febbre, mal di gola, mal di tesa, allevia le infezioni e ci rilassa prima di andare a dormire.

Per quanto riguarda l’acqua, sappiamo benissimo quanto è importate bere acqua per il nostro corpo, in particular modo bere acqua calda è un vero tocca sana per il nostro intestino, corpo e mente. Sappiamo già molto bene, che bere acqua riduce i problemi di cuore, di circolazione sanguigna, di circolazione linfatica, ritenzione idrica, mal di gola, mal di testa dovuta alla troppa disidratazione, aiuta la digestione, ci fa dimagrire, fa bene alla vista, aiuta a mantenere la nostra pelle sempre soda e compatta, riduce l’invecchiamento precoce dell palle e molto altro ancora.

Per tale motivo abbinare acqua a calda e miele nelle nostre prime mattinate, fa molto bene al nostro ragnassimo, un buon risveglio per una buona abitudine di ogni giorno. Un bicchiere d’acqua calda con due cucchiaini di miele al giorno ogni mattina può levare il medico di torno. Per problemi di intolleranza, è sempre meglio rivolgersi al parere del proprio medico di fiducia.