Fai colazione con la Nutella? Ecco cosa devi assolutamente sapere per la tua salute

Che mondo sarebbe senza la Nutella? Una vera e propria delizia che non stanca mai, un marchio italiano commerciale nato ad Alba, in provincia di Cuneo, nel 1964 con la famiglia Ferrero. La sua origine si deve a Pietro Ferrero che nel 1946 vendette per la prima volta una crema misto cioccolata e nocciole chiamata Pasta Giandujot; nel 1951 nacque poi la Supercrema venduta in grandi barattoli a la svolta ci fu nel 1963 quando Michele, il figlio di Pietro, decide di rinnovarla con l’intenzione di rendere commerciale in tutta Europa e fu così che nacque la Nutella.

Il suo nome deriva dal sostantivo inglese “nut” (che in italiano si traduce in “noce”) aggiungendo il suffisso italiano “ella” per rendere un nome più orcchiabile.
La Nutella è composta da una crema gianduia con zucchero, olio di palma, cacao, nocciole, latte scremato in polvere e vanillina e ha molte proprietà nutrienti tra cui la vitamina E, il calcio, il ferro e il magnesio.

La nutella fa addirittura bene alla salute se seguiamo un’alimentazione sana ed equilibrata, è ovvio però che, come ogni altro alimento, l’abuso causa problemi al nostro organismo.
Per quanto riguarda la pelle si dice che contribuisca alla formazione di brufoli ma è solo un mito popolare molto diffuso perchè uno studio degli esperti del mestiere fatto su 250 persone di età compresa dai 10 ai 24 anni, ha dimostrato che non c’è nessun legame certificato tra l’acne e la cioccolata contenuta nella crema spalmabile assicurando che essa non influisce minimamente sull’evoluzione della patologia antiestetica della pelle; l’unica cioccolata che potrebbe influire sull’aspetto della pelle è quella bianca ma sempre consumata in grandi quantità.

Capiamo adesso se, mangiata a colazione, fa bene o no.
Mangiare Nutella al mattino, come colazione, spalmata su una fetta di pane o pancarrè ci dà un maggiore energia aiutandoci ad affrontare la giornata nel migliore dei modi.
Ma allora possiamo mangiarla tutti i giorni? No, anche se è un’ottimo sfizio da concedersi ogni tanto non si deve mangiare quotidianamente perchè non bisogna dimenticare che il contributo di grassi saturi e zuccheri è eccessivo.

Questa famosissima crema spalmabile è l’unica che contiene ingredienti che fanno la differenza in quanto sono di altissima qualità. Concludiamo dicendo che è sempre raccomandato non esagerare con alimenti tropo grassi e ricchi di zucchero, in caso di dipendenza rivolgersi subito al parere del proprio medico di fiducia.