Scoperto l’agrume che si può mangiare ogni giorno, più volte

L’arancia, il frutto che caratterizza la stagione invernale, ma che ci accompagna con il suo colore e il suo profumo inebriante fino alla tanto attesa primavera. Dal rosso, al giallo, all’aranciato questo agrume è una vera esplosione di sapore e di energia grazie al suo elevato contenuto di importanti vitamine; le arance contengono tanta vitamina C,  vitamina A e anche una larga parte di quelle del gruppo B, in particolare Tiamina, Riboflavina, Niacina.

Per coprire il fabbisogno giornaliero di vitamina C, basta mangiare 2 o 3 arance al giorno che, contribuiscono al rafforzamento del sistema immunitario, aiutando a prevenire raffreddori e malattie da raffreddamento.
Ma le proprietà delle arance non finiscono qui perché sono anche molto ricche di bioflavonoidi, molto importanti soprattutto per la ricostituzione del collagene del tessuto connettivo favorendo il rafforzamento di ossa e denti, ma anche di cartilagini e legamenti.

La sinergia tra vitamina C e bioflavonoidi aiuta nella prevenzione della fragilità capillare ed è in grado di migliorare il flusso venoso.
Questo agrume contiene anche terpeni, sostanze molto efficaci nella prevenzione dei tumori del colon e del retto. Tra i terpeni troviamo anche il limonene, contenuto nella buccia delle arance e dei limoni che, grazie alla capacità di contrastare gli effetti degli estrogeni, aiuta a proteggere le donne dal cancro alla mammella.

Di questo frutto non si spreca veramente nulla poiché anche la scorza bianca interna, contiene fibre alimentari solubili, che fungono da vero e proprio equilibratore nella regolazione dell’assorbimento degli zuccheri e dei grassi. Le arance contengono caroteni, precursori della vitamina A, utili per la salute di occhi, pelle e prevenzione delle infezioni.

Allora proviamo ad iniziare la giornata con una gustosa e salutare spremuta di arancia per caricarci di tutte le vitamine ed energia necessarie e partire con il giusto sprint; inoltre se tra un pasto e l’altro abbiamo voglia di un sano spuntino, è bene tenere un’arancia sempre a portata di mano.