Allarme temperature troppo calde per il nostro cane: ecco alcuni segnali che ci fanno capire se sta soffrendo

L’avvento delle calde stagioni comporta l’innalzamento delle temperature, quindi è inevitabile che il padrone prenda una qualsiasi precauzione contro il caldo sofferto dai nostri amici a 4 zampe. Per non far soffrire l’afa al nostro cane bastano pochissimi accorgimenti, che aiutano a tutelare la loro:

Attenzione alle ore più calde della giornata: sappiamo che il cane ama stare fuori all’aria aperta, ma dobbiamo assolutamente evitare che le passeggiate giornaliere ricadano nelle ore più calde. È importante riservare il momento della passeggiata alle ore meno calde della giornata, ovvero la mattina presto o nel tardo pomeriggio. Questo riguarda soprattutto i cani in sovrappeso.

Durante le uscite portare sempre con noi acqua fresca: come noi abbiamo bisogno di rinfrescarci, anche per i cani è un modo per riuscire a sopportare meglio il caldo. Un metodo ancora più efficiente è congelare i suoi giocattoli o ancora meglio sua ciotola, che mantenere l’acqua fredda più a lungo

Se non abbiamo rispettato questi piccoli accorgimenti, il nostro amico a 4 zampe può subire un colpo di calore. Bisogna sempre prestare attenzione alle condizioni di salute del nostro animale, perché è importante capire se sta sopportando bene le alte temperature. Dopo una lunga passeggiata o un momento di gioco possiamo notare un eccessivo affaticamento, che può essere la causa di vomito. potrebbero essere segnali allarmanti che il nostro Fido ha bisogno di assistenza medica e sta soffrendo troppo caldo. Portiamolo dal medico veterinario più vicino e cerchiamo di aiutarlo a rinfrescarsi applicando un panno freddo sulle aree con poco pelo.

Occhio alle scottature solari: non è vero che gli animali non possono bruciarsi perché hanno la pelliccia: tutto il contrario! Se volete portare il vostro cane di spiaggia, prestate attenzione al colore del suo mantello e munitevi di un’apposita crema solare per proteggerlo dalle scottature. Sembra quasi scontato dirlo, ma è essenziale che il nostro cane abbia sempre a disposizione un luogo in ombra dove proteggersi dai raggi diretti del sole. Se legato in giardino, assicuriamoci che possa muoversi con agevolezza per trovare riparo sotto un albero e raggiungere le sue ciotole. Se in gabbia, assicuriamoci che sia in un luogo protetto e abbia tutto il necessario per stare bene.

Non lasciamo mai il nostro cane in auto per uscire a fare la spesa! Specialmente quando il clima è particolarmente torrido, un finestrino abbassato potrebbe non essere abbastanza.