Cosa fare quando i nostri animali domestici entrano in calore: fate attenzione

L’eccitazione sessuale sia nei cani che nei gatti è un avvenimento completamente naturale. Il cane solitamente quando si trova in questa fase dovrebbe calmarsi da solo. Se però dovrebbero diventare pericolosi ed insistenti, basta attuare delle piccole azioni per tranquillizzarlo piano piano.

Uno degli accorgimenti tra i più raccomandati è quello delle coccole. Perché quando il nostro cane sente la presenza di un altro cane femmina che non può raggiungere, cade in uno stato di tristezza e angoscia. Quindi una delle migliori cose da fare sono proprio le coccole.

Anche Il gioco, e molte altre attività soprattutto all’aperto sono utili, perché tendono a distrarre il nostro animale. In questa fase è consigliato non andare in posti con molti altri cani. Per quanto riguarda i gatti invece, quest’avvenimento è molto spiacevole. La gatta in questa fase soffre a causa dei cambi d’umore costanti. Quindi l’unico modo per rassicurarla è darle molte attenzioni e farle tante coccole, proprio come ai cani. La soluzione migliore sarebbe sterilizzarla, così che non soffra più.

Per far stare meglio il nostro animale possiamo far prescrivere al nostro veterinario dei farmaci. Ma non può essere considerata una vera e propria risoluzione del problema. Perché a lungo andare si manifesteranno dei gravi effetti collaterali come i tumori mammari. Altrimenti si può usufruire anche di erba gatta, usare feromoni sintetici. Oppure come vale anche per i cani. Bisogna tenere lontano la nostra gatta da posti affollati da altri gatti. Per debellare per sempre il problema possiamo far sterilizzare la nostra gatta. È consigliato che questa pratica venga eseguita prima del primo calore.

Inoltre, è la causa di molti vantaggi. Innanzitutto, un comportamento più mansueto, e una ricerca afferma che può quasi azzerare la possibilità di avere dei tumori in futuro. Ovviamente per decide di attuare questa pratica la gatta non dev’essere in calore. Poiché a causa del maggior afflusso di sangue l’operazione potrebbe andare incontro a delle complicazioni. Infine, è importante chiarire che non dobbiamo punire il nostro animale quando si trova in questa fase. Perché sono degli avvenimenti assolutamente naturali. Quindi dobbiamo soltanto aiutarlo e dargli tutte le attenzioni possibili.