Le migliori piante da utilizzare per coprire un recinto: ecco la lista

Se stai cercando un modo green per creare una recinzione naturale per la tua villa o per il tuo cortile, sicuramente non potrai perderti le nostre dritte. Oggi attraverso questo articolo ti parleremo di alcune piante da recinzione, dove potrai unire la bellezza di un ambiente naturale per delineare un recinto alla tua privacy. Ecco perché abbiamo selezionato alcune delle migliori piante da recinzione per il tuo giardino.

Eccone alcune tra le più utilizzate:

-Il Bambù
Iniziamo dal bambù. Sicuramente potrebbe non essere la prima pianta a cui si pensa per le nostre recinzioni al fine di tutelare la nostra privacy. nonostante tutto, si tratta di una scelta che aggiunge uno stile moderno agli spazi esterni ed inoltre copre molto in altezza. Basta solamente una fila di bambù per delineare uno spazio verde nel nostro giardino.

-Il Bosso
E’ invece una scelta convenzionale fra le piante di recinzione in grado di tutelare la nostra privacy molto agevolmente, da innestare in vasi o fioriere. Unica pecca: l’altezza. Il bosso infatti non raggiunge altezze elevate.

-Le Siepi artificiali

Se non puoi permetterti di aspettare che la tua siepe cresca e crei la privacy di cui necessiti e quindi hai bisogno di una copertura immediata, allora puoi prendere in considerazione le siepi artificiali. Il bosso artificiale ad esempio sta prendendo quota come soluzione perfetta se non si ha il tempo di realizzare una siepe naturale. Inoltre un altro motivo è il fatto che si mantiene perfettamente scolpito. Mentre le siepi naturali richiedono tempo e denaro per mantenere una forma regolare. Quindi basterà solamente imbullonarli alle fioriere per avere un prodotto sempre in forma.

-L’Olivello spinoso

E’ un’altra alternativa green molto usata per le esigenze di privacy. Questo arbusto cresce piuttosto rapidamente, e la sua crescita slanciata verso l’alto rende l’olivello ideale per proteggere la nostra intimità.

-La Vite
Concludiamo l’articolo di oggi parlando delle viti! Se si dispone della classica recinzione con interstizi o aperture, una buona vite è un’ottima soluzione. La vite essendo una pianta rampicante sarà l’ideale per la vostra intimità aggiungendo bellezza al tuo giardino. Nonostante tutto, fate attenzione, perché le viti richiedono una potatura periodica per evitare che cresca fuori controllo. In altre parole, potrebbe essere la migliore scelta per una pianta che cresce rapidamente ma… tenetevi pronti a prendervene cura settimanalmente!