Tonno in scatola: tutte le sue proprietà benefiche

Il tonno in scatola è il pesce più consumato nei paesi occidentali e non soltanto per il suo ottimo sapore, ma anche per il suo basso costo alla portata di tutti. Essendo un pesce dalle eccellenti, può essere utilizzato in tante preparazioni culinarie che vanno dalle più semplici alle più complesse.

Il tonno in scatola può essere a base di “pesce congelato” oppure “pesce lavorato fresco”.
Per capire cosa si sta acquistando basta semplicemente leggere tutto ciò che è riportato sull’etichetta per assicurarsi di scegliere un prodotto di ottima qualità e per godere di tutti i benefici che esso conferisce all’organismo.

Per una scelta consapevole di tonno in scatola, ecco le caratteristiche che esso deve possedere:
-L’olio di conservazione: la dicitura “olio extravergine d’oliva” segnala l’utilizzo di un olio molto pregiato;
Compattezza e colore: se il tonno presenta un colore scuro invece del rosato significa che il pesce è stato conservato per lungo tempo, quindi molto probabilmente si tratta di un congelato.

Stessa cosa vale per la compattezza perché se quando si apre la scatola si intravede il pesce scomposto significa che sono stati utilizzati degli ingredienti scadenti;
Peso netto sgocciolato: è inutile nasconderlo, ma la maggior parte di noi pone un occhio di riguardo al prezzo piuttosto che al peso. Ma è bene sapere che per poter determinare la qualità del pesce si deve considerare anche il peso della carne contenuta nella scatola.

Vediamo adesso le proprietà del tonno in scatola. Parliamo innanzitutto dell’apporto calorico fornito che è compreso tra 100 e 190kcal. I glucidi e le fibre sono invece assenti, mentre è presente in medie quantità il colesterolo. Per quanto riguardano gli acidi grassi, in particolar modo gli omega 3, si trovano in buona quantità nel tonno al naturale, mentre in quello sott’olio variano in base al liquido presente.

Il tonno in scatola è anche ricco di vitamine (la A, quelle del gruppo D, E, B12 e PP), minerali e previene l’insorgenza dell’osteoporosi e disturbi come l’artrite.
E’ ricco di iodio ovvero un minerale presente nel nostro organismo, specie nella tiroide e nelle cellule; la sua funzione è indispensabile per mantenere più forti i denti, le ossa e i capelli, migliora la memoria, rafforza le difese immunitarie ed è in grado di bruciare i grassi.
Ma per poter ottenere dei buoni benefici non basta semplicemente il solo iodio presente nell’organismo ma bisogna mangiare il tonno in scatola per aumentare il fabbisogno quotidiano.