Quali verdure mangiare in estate? Ecco la lista definitiva

Con l’arrivo dell’estate si cambia stile di vita, cambiano le nostre esigenze e cambia anche la nostra alimentazione. Si va alla ricerca di tutti quei cibi di stagione che siano freschi, veloci da preparare e gustosi. E’ molto importante per la buona salute del nostro corpo, riuscire a consumare cinque porzioni al giorno tra frutta e verdura. Sicuramente tre su cinque devono essere le porzioni di verdura, in ogni forma possibile e immaginabile.

Le verdure sono alimenti senza grassi, ricchissimi di fibre e di sostanze preziose come minerali, quali ad esempio il potassio e il magnesio. Questi servono a sconfiggere quel senso di spossatezza e affaticamento che si percepiscono quando si iniziano ad alzare tempestivamente le temperature. Ci sono anche vitamine e tanta acqua: si tratta di proprietà nutrizionali che danno il loro meglio soprattutto quando la verdura viene consumate cruda e croccante. Quando si vuole far cuocere, è sicuramente da preferire la cottura al vapore, che è molto più veloce e salutare.

Insomma, la verdura dell’estate deve portare all’organismo un carico di freschezza, colore, energia e tantissima vitalità. Quali sono le verdure tipiche di questa meravigliosa stagione? L’inizio dell’estate porta con sé un bel cesto carico di verdure di stagione.  trovare: le bietole, i cetrioli, le cipolle, i cipollotti, le cicorie, i fagiolini e i fagioli, i piselli, la lattuga, le fave, le melanzane, le patate, i peperoni, i porri, i ravanelli, i pomodori, la rucola e le zucchine.

Diverse verdure estive

Ad agosto poi arrivano anche le carote, gli spinaci e le prime zucche, che a fine mese cedono il posto al cavolo, alla verza, ai porri, al radicchio rosso e alla valeriana. Un pot-pourri ricco di sostanze preziose che sono in grado di rendere i nostri pranzi, le nostre cene e i picnic sempre una festa.

All’interno delle tre porzioni di verdura da consumare nell’arco della nostra giornata estiva, variate e divertitevi anche i colori. “Nutritevi dei colori della vita” è la campagna di sensibilizzazione dell’Italia e dell’Unione Europea per mangiare in maniera più consapevole anche la verdura, insegna che ogni colore ha le sue proprietà, ed è di vitale importante conoscerle e apprezzarle.

Via libera quindi anche ai gustosi frullati e centrifugati che vedono protagonista la verdura estiva, iniziando proprio dalla prima colazione. Per concludere vi lascio con una ricetta facile e veloce da preparare per una cena estiva tra amici: sapete quanto sono buone le zucchine crude? Basta tagliarle a fettine sottili e disporle su un piatto in maniera circolare; poi tagliate i pomodorini e spargeteli sopra, aggiungete olio, un po’ di sale e origano e lasciate riposare in frigo per qualche ora. Vedrete che bontà.