“Non bere il caffè appena sveglio!”: pazzesco, ecco il motivo

Il caffè costituisce una delle bevande più diffuse ed importanti per una larga fetta della popolazione mondiale, dimostrando una incredibile versatilità ed importanza nell vite di tantissime persone, principalmente per due motivi: il sapore, che pur essendo modificato da vari fattori (come la tostatura e la cottura, ma anche dalla qualità dei semi impiegati), che riesce ad essere così apprezzato ma anche e sopratutto dalla natura fortemente “pratica” di questa bevanda, che risulta essere così consumata proprio perchè costituisce un elemento definibile di boost energetico grazie alla caffeina. Solitamente viene associata a contesti temporali della giornata piuttosto specifici, sopratutto quando c’è bisogno di “restare svegli” oppure di “attivarsi” fisicamente e biologicamente parlando (risulta essere utile anche in fase digestiva). Ma perchè non conviene bere il caffè appena svegli?

“Non bere il caffè appena sveglio!”: pazzesco, ecco il motivo

Anche se si tratta di un’abitudine condivisa da tantissimi amanti di caffè, berlo appena svegli può sviluppare una sorta di situazione non consigliabile. In generale non è l’orario in se a creare problemi ma il quando: è sempre sconveniente berlo a stomaco vuoto, quindi letteralmente appena svegli, sopratutto per due motivi: indebolisce l’effetto della caffeina e contribuisce allo sviluppo di una tolleranza alla caffeina che con il tempo rende il potere “energizzante” meno efficace.

Inoltre il caffè a digiuno riduce la tolleranza al glucosio (ciò significa che a lungo andare, se beviamo caffè con zucchero, può contribuire ad un discreto aumento di peso), inoltre svegli il nostro organismo inizia a produrre in pochi minuti il cosiddetto ormone della crescita, chiamato cortisolo. Il caffè a stomaco vuoto non fa altro che aggiungere “carico” di questa sostanza, portando il nostro corpo a sviluppare alte quantità di questo ormone, che contribuisce a percepire una sensazione di ansia e nervosismo diffuso.

Ecco perchè è sempre conveniente mangiare prima qualcosa, prima di bere anche ridotte quantità di caffè.

caffè