Mangiare cibo con insetti: cosa succede al nostro corpo, attenzione

Il contesto alimentare è estremamente diversificato da cultura a cultura, ed alimenti anche molto apprezzati in terra nostrana, in alcuni casi possono venire percepiti come “strani” se non addirittura indigesti, sopratutto se sono costituiti da forme di vita non propriamente parte di una specifica tradizione.

Mangiare insetti è ancora percepita una pratica “strana”, appannaggio di sparute popolazioni anche se in realtà costituisce una normalità sempre più diffusa anche in contesti culturali non così diversi, e anche nel nostro paese stanno gradualmente iniziando ad imporsi, per ora in nicchie specifiche, aziende che sviluppano prodotti a base di insetti oppure allevano specificamente specie di insetti per l’uso alimentare. Ma il discorso legato agli insetti anche nel cibo che siamo abituati a mangiare è molto più frequente di quanto possiamo pensare: cosa succede a mangiare questo cibo?

Mangiare cibo con insetti: cosa succede al nostro corpo, attenzione

Questo accade sopratutto nelle condizioni di scarsa igiene ma la stragrande maggioranza degli insetti nei cibi sono quelli che abitualmente depongono uova sulla pasta se non addirittura sul grano, prima che questo diventi farina. Esistono infatti tantissime specie che sono anche in grado di resistere a temperature molto altre, come quelle della fase di cottura della pasta.

Le più comuni sono le “mosche” oppure le “farfalline” della pasta, generalmente chiamate tignola, una tipologia di lepidotteri ovvero delle farfalle che per l’appunto hanno la caratteristica di deporre queste uova che sono praticamente invisibili ad occhio nudo. E’ sopratutto nei periodi più caldi come quelli estivi che, in condizioni di umidità e di scarsa igiene del ripiano dove conserviamo la pasta, nel giro di pochi giorni possono manifestarsi anche diverse generazioni di questi insetti.

Ma cosa succede se mangiamo pasta ed in generale cibo con gli insetti? Questi non sono inquadrati come parassiti quindi il “disagio” che provocano è prevalentemente estetico. Tuttavia le crisalidi possono lasciare residui che possono portare reazioni allergiche in alcuni individui.

insetti cibo