Allerta meteo in tutta la Sicilia: non uscite da casa può essere molto pericoloso

Dopo la parentesi fresca e localmente piovosa che ci ha accompagnato nel corso delle prime due settimane di Agosto, rendendo piacevoli le nostre giornate estive , già a partire da oggi, mercoledì 17 agosto 2022, la situazione barica inizierà a cambiare completamente. Lo spostamento verso la penisola Iberica di una vasta depressione atlantica, e lo scivolamento verso est della lacuna barica che ci ha interessato nel corso di questi giorni, farà sì che la nostra isola si ritrovi in una via di mezzo tra di esse.

Questi movimenti pertanto favoriranno la risalita verso le nostre latitudini di un fortissimo anticiclone Africano. Già a partire da mercoledì 17 agosto 2022, i primi venti caldi di circa +23/+24°C ad 850 hPa colpiranno la nostra isola. Ondata di caldo che, come comunicato dagli esperti, si accentuerà successivamente, dove specie nella metà settimana e ancor più tra giovedì e venerdì notte, si potranno raggiungere temperature prossime ai +32/+33°C in quota 850 hPa.

In questa fase ci attendiamo picchi di caldo prossimi ed anche oltre i +45°C che si potranno raggiungere facilmente sulle zone interne della Sicilia. Ancora è da valutare la situazione venti, ove in questa fase si ha la possibilità di brevi richiami meridionali, che potrebbero scaturire momenti di caldo secco-torrido, quindi venti caldi di caduta. Qualora questa previsione fosse veritiera, i picchi di +40°C si potranno raggiungere purtroppo anche lungo le coste tirreniche settentrionali di tutta la costa siciliana. Fase calda che avrà fortunatamente una vita breve perché già dal weekend, e per la settimana successiva, le temperature dovrebbero diminuire notevolmente, con una nuova possibile fase instabile da valutare nei prossimi giorni.

Queste condizioni di caldo torrido, hanno convinto la protezione civile, a diramare un bollettino di allerta meteo per l’intera regione Sicilia. Quindi è ancora allerta rossa per il caldo sulla città di Palermo nelle giornate che vanno dal 17 al  20 Agosto, secondo il bollettino per ondate di calore e caldo torrido e rischio incendi emesso dalla Protezione Civile regionale.

Allerta gialla, invece, per le città di Catania e Messina dove le temperature saranno lievemente migliori. Livello di pre allarme (arancione) per il rischio di incendi, invece, per  il resto dell’isola. Sul sito della protezione civile, sono stati pubblicati, dall’inizio dell’estate, alcuni utili consigli per riconoscere e prevenire colpi di calore. Il nostro consiglio comunque è quello di non uscire durante le ore più calde della giornata, indossare abbigliamento leggero, proteggere la pelle dai raggi solari ed idratarsi, quindi bere con regolarità.