La migliore ricetta per fare il gelato in casa: ecco quello che consigliano

Il Gelato è il dolce freddo tipico e delizioso della stagione estiva, con la pasticceria Italiana riconosciuta come eccellenza in tutto il mondo. La preparazione di questa prelibatezza estiva è composta da latte, zucchero, panna, con o senza uova; che mediante il processo del congelamento assume la tipica consistenza cremosa e irresistibile del gelato appunto.

Se anche voi siete amanti del gelato artigianale e volete prepararlo con le vostre mani non preoccupatevi; oggi in questo articolo vi sveleremo la ricetta per realizzare un ottimo gelato da gustare con le persone che amate di più. Corredata da tutti i consigli pratici e trucchi per realizzare in poco tempo, senza dannarsi la vita, un Gelato fatto in casa da leccarsi i baffi. Sia con la gelatiera che senza, ovviamente, sano e genuino, con la possibilità di realizzarlo in tanti gusti diversi! proprio come quelli acquistati in  gelateria.

La Ricetta che vi proponiamo è davvero molto facile da realizzare e super veloce, così semplice che possono farla anche chi ai fornelli non è proprio portato. Vi parleremo in particolare della rivisitazione  del classico gelato alla vaniglia, realizzato senza gelatiera e fatto in casa. Con il tempo potrete sperimentare tanti nuovi gusti. Quindi abbiamo raccolto tutte le informazioni utili  per fare un ottimo gelato fatto in casa! Con questa semplice base potete realizzare un gelato senza l’utilizzo della gelatiera, cremoso e squisito, il tutto mescolando in una ciotola per 3 minuti.

 lasciare, infine, nel freezer senza girare più costantemente il composto, dopo qualche ora il vostro gelato sarà pronto per essere mangiato. Se invece siete in possesso dell’apposito strumento, potete realizzarlo appunto con la gelatiera, aggiungendo tutti gli ingredienti in un boccale, azionare e lasciare che il tutto si gelifichi. insomma davvero un gioco da ragazzi. In base ai vostri gusti e alle vostre fantasie potete realizzare davvero un infinità di gelati come: il gelato alla frutta, al cioccolato, al caffè, allo yogurt oppure ottenere un gusto classico neutro come quello alla panna! Infine, potete servire il vostro gelato nel cono, in coppetta e decorare il gelato come preferite. Con gocce di cioccolato, frutta fresca o glasse.

Ecco quindi la ricetta per il vostro gelato alla vaniglia: 500 gr circa di panna da montare già zuccherata (oppure panna liquida fresca + 1 o 2 cucchiai di zucchero a velo che potete omettere se lo volete meno dolce) fredda di frigo. 400 gr di latte condensato. 2 cucchiai di estratto di vaniglia liquido (oppure i semi di 1 bacca oppure 1 bustina di vanillina + 2 cucchiai di Rum)