Salsa di pomodoro, come capire se è andata a male? La guida

Conoscete il botulino? Sapete che la salsa di pomodoro fatta in casa ne è a rischio? Si tratta di un rischio che si riscontra soltanto nelle salse di pomodoro preparate in casa e non, invece, in quelle artigianali prodotte dalle aziende che attuano una serie di attenzioni ed accortezze che, chiaramente non è possibile praticare in casa. Perché il botulino può manifestarsi all’interno delle nostre salse di pomodoro? La salsa di pomodoro contiene tanta acqua in un modo del tutto naturale e proprio quest’acqua risulta essere il “terreno” nel quale i batteri riescono a prolificare molto facilmente.

Dunque, se decidete di fare la salsa di pomodoro in casa, tenete bene presente che, facendola cuocere bene a lungo e facendo evaporare tutta l’acqua, otterrete un prodotto con un minor rischio di sviluppare il botulino. A favore della “guerra” contro tutti quei batteri dannosi per la salute dell’uomo troviamo invece il ph del pomodoro, che di natura è comunque un ortaggio abbastanza acido e come si sa, i batteri dannosi faticano a svilupparsi negli ambienti molto acidi. Ma come possiamo riconoscere il botulino nelle nostre salse di pomodoro?

Se avete preparato da soli le vostre conserve per l’inverno e vi è sorto adesso il dubbio che abbiano sviluppato il botulino, allora vi daremo alcuni indizi moto utili che vi faranno capire come riconoscerlo all’istante:
-la capsula avrà un aspetto gonfio;
-dalla bottiglia fuoriuscirà del liquido;
-l’odore sarà rancido e alquanto sgradevole;
-il sapore (anche se in realtà sarebbe molto meglio non assaggiarla affatto) sarà molto acido e darà una sensazione di “effervescenza”;
-presenza di bollicine in superfice nel momento dell’apertura.
Ecco quindi spiegato come poter riconoscere il botulino nelle salse di pomodoro.

Sappiate comunque che è un episodio molto raro se non completamente impossibile da trovare il botulino nelle salse di pomodoro commerciali, sia quelle della grande industria sia quelle che provengono dalle piccole aziende che lavorano in maniera artigianale. In conclusione possiamo quindi dire che, se le vostre bottiglie di salsa di pomodoro preparate in casa con i vostri pomodori, presentano questi brutti “sintomi”, è bene gettarle immediatamente. Non è il caso di conservarle e non si deve nemmeno pensare che, facendo bollire il prodotto, allora si potrà recuperare perché questo non accadrà MAI e anzi metterete ad alto rischio la buona salute di tutti coloro che la mangeranno.