“Il cioccolato fa bene al cuore”: ecco la rivelazione degli esperti

Se siete alla ricerca di un alimento che sia un toccasana per cuore e sistema vascolare siete nel posto giusto. In quest’articolo parleremo proprio dell’alimento più azzeccato per patologie legate al cuore, mi riferisco al cioccolato, uno straordinario prodotto, che non solo riesce a soddisfare il palato ma anche la salute. È vero che il cioccolato è l’alimento che fa ingrassare per eccellenza, ma molti non sanno che assunto nelle giuste quantità, riesce ad apportare notevoli benefici alla salute. Non lo diciamo noi, ma i migliori esperti in cure cardiovascolari. Recenti studi, a proposito di ciò, hanno dimostrato che una corretta quantità di cioccolato è necessariamente da includere nella dieta ideale, proprio per la prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Esso è stracolmo di alcuni polifenoli antiossidanti, i quali proteggono le nostre arterie e potenziano perfino le difese immunitarie. Inoltre, uno studio promosso dall’Istituto nazionale Ricerca per gli Alimenti, afferma che il cioccolato fa bene al cuore, soprattutto quello fondente. Poiché quest’ultimo in particolar modo aiuta a ripristinare la flessibilità delle arterie e ad evitare che i globuli bianchi tocchino fino ad attaccarsi alle pareti dei vasi sanguigni. Non dimentichiamo i suoi straordinari effetti preventivi sull’arteriosclerosi, cioè sui rischi di infarto e ictus. Dunque che dire, a questo punto è scontato affermare che qualche quadratino di cioccolato fondente, mangiato regolarmente, fa solo bene al nostro organismo.

In linea generale, la dose ideale, sarebbero all’incirca 10-20 grammi al giorno di fondente ad elevata percentuale di cacao. E non è finita qui, perché questo gustoso alimento è perfino un antidepressivo naturale. Grazie alla presenza di serotonina, il cioccolato può essere annoverato tra gli alimenti eccitante, alimentando anche un certo benessere psicologico. Soprattutto per quanto riguarda l’umore, grazie a specifici acidi grassi omega 3. Proprio per questo, il cioccolato, viene annoverato nella lista dei comfort-food. Alcuni pensano perfino che il cioccolato farebbe dimagrire, in barba alle calorie che contiene.

La cioccolata, infatti, a dispetto del suo contenuto calorico, ad esempio il cioccolato fondente conta circa 515 calorie per 100 grammi. In realtà contiene anche dei composti che hanno la straordinaria capacità di aiutare a perdere peso. Per essere più precisi, secondo quello che afferma uno studio, a fare la differenza sarebbe il cacao, ricco di catechina, sostanza che è in grado di bruciare calorie. La cioccolata contiene anche i flavonoidi, i quali combattono i radicali liberi e quindi rallenterebbero l’invecchiamento delle cellule cerebrali. Dunque con grande stupore si è rivelato persino un prezioso alleato contro le rughe.