Fai parte dei segni zodiacali più sensibili? Scoprilo con questa lista!

Il concetto di sensibilità, come anche evidenziato da praticamente ogni forma di filosofia e cultura umana antica come moderna non è portata ad essere considerata come negativa, anche se molto dipende dal contesto. Una persona molto sensibile se non è in grado di indirizzarla a dovere può far diventare sintomo di fragilità caratteriale, in quanto la mente umana è “cosa complessa”. Una personalità sensibile è solitamente associata ad una profonda empatia, ma non è sempre così, come evidenziato anche dai segni zodiacali più sensibili di tutti. Quali sono?

Fai parte dei segni zodiacali più sensibili? Scoprilo con questa lista!

Bilancia

Una sorta di controsenso vivente: Bilancia si considera spesso un po’ distaccato, ma in molti casi risulta essere empatico e sensibile quasi senza volerlo. Questa convinzione è data dalla capacità di estraniarsi e di non farsi “tirare in ballo” dalle situazioni spinose, ma è in realtà è il primo a soffrire le problematiche emotive, in particolare quelle d’amore. Statisticamente Bilancia costituisce il sensibile che però quasi si vergogna a dimostrarlo.

Cancro

Ogni reazione emotiva del Cancro invece tradisce al 100 % il suo essere sensibile anzi a volte sembra fare di tutto pur di renderlo ancora più notabile effettivamente, quasi come se lo volesse accentuare. In parte è vero, si tratta di una personalità che vuole essere ascoltata, e che spesso quindi si trova a vestire i panni dell’incompreso se non addirittura vittimista in senso stretto.

Sagittario

Sagittario è abbastanza bravo nel gestire le relazioni umane, apparentemente è in grado di distaccarsi da ciò che lo rende infelice, ma solo superficialmente. In molti casi infatti Sagittario “vive male” le complessità che contraddistinguono la vita, ed in alcuni casi sembra voler maledire se stesso in quanto è un segno molto profondo. Ama la socialità ma è difficile scoprire in fondo il suo carattere per questo motivo.

segni sensibili zodiaco