Come posso avere il WC sempre fresco e profumato? Ecco il trucco

Avere un bagno sempre fresco e profumato, è l’obiettivo di tutti, ma purtroppo combattere la risalita di cattivi odori, è da sempre il compito più arduo tra quelli che riguardano la pulizia di tutta la casa. Questo perché molto spesso capita che non importa quante volte al giorno si puliscono i sanitari e le varie superfici, poiché vi è perennemente la presenza di cattivi odori, i quali solitamente provengono dagli scarichi, in particolar modo da quelli del bagno come ad esempio dalla vasca o dalla doccia.

Da non trascurare assolutamente sono invece i cattivi odori che risalgono dal wc, i quali non solo non devono essere trascurati, ma sono proprio questi ci mettono davvero poco ad invadere tutto l’ambiente del vostro bagno, poiché sono causati da scarti di materiale organico. Se è proprio questo il vostro problema siete in balia di cattivi odori, non sapete come uscirne e non volete più fare brutta figura con i vostri ospiti, siete nel posto giusto. L’unica cosa che dovete fare per risolvere al più presto il problema, è prestate molta attenzione alle prossime righe e in questo modo non solo scoprirete a cosa sono dovuti, ma vi sveleremo, dei piccoli e semplici accorgimenti da seguire per riuscire ad avere il bagno pulito e profumato dei vostri sogni.

Ecco come fare, seguitemi passo passo e di certo non ve ne pentirete. I cattivi odori possono avere diverse origini. Per quelli del wc però sono spesso causati dalle ostruzioni che divengono a creare nel momento in cui, anche tirando lo sciacquone, la forza dell’acqua non riesce sempre a portare via lungo le tubature (che collegano il wc alle fogne) tutto il materiale di scarto. Dunque i residui di quest’ultimo tendono così ad accumularsi, precisamente nella parte bassa del sifone (quella di forma arrotondata) dando origine ad una vera e propria palla maleodorante che non andrà via facilmente.

In questo caso vi è una sola cosa da fare, ovvero utilizzare dei semplici prodotti chimici di facile reperibilità. Mi riferisco a disgorganti, i quali grazie alla combinazione di varie sostanze a base chimica, riescono a sciogliere la cosiddetta palla, in modo tale da far defluire il tutto regolarmente ed eliminare una volta per tutti i cattivi odori. Attenzione però è importante una volta applicato il prodotto, non tirare immediatamente lo sciacquone ma aspettare il tempo indicato sull’etichetta del flacone. Non dimenticate inoltre, di non aspettare la risalita di cattivi odori per utilizzare questi prodotti. Il bagno non va pulito solo all’esterno ma anche all’interno.