Posso bere acqua frizzante tutti i giorni? Ecco cosa succede

In questi ultimi anni, sono sempre più i consumatori che preferiscono acquistare l’acqua frizzante invece di quella naturale. Nonostante ciò, è pur vero che girano diverse dicerie su di essa, precisamente sul fatto che faccia male o meno. Dunque se anche voi siete curiosi e volete sapere la verità siete nel posto giusto. Ecco svelato cosa succede realmente quando si beve acqua frizzante tutti i giorni. Chiariamo subito che bere ogni giorno acqua frizzante può anche provocare, a lungo andare, alcuni problemi di salute.

Infatti, nel momento in cui viene bevuta costantemente, con molta frequenza, l’acqua gassata può arrivare a causare gonfiore addominale. Un ulteriore aspetto negativo, che ha anche una certa rilevanza è il fatto che, sempre a lungo andare, tende a rovinare lo smalto dei denti. Proprio per questo motivo alcuni esperti consigliano dunque di berla con una cannuccia, in questo modo si eviterà il contatto diretto tra l’acqua e i denti. Per quanto riguarda le problematiche che potrebbero presentarsi a livello di salute del nostro organismo, dobbiamo chiarire come prima cosa che di per sé. L’acqua frizzante non risulta particolarmente dannosa per la salute umana, ma attenzione, poiché il suo consumo, a lungo termine, può esercitare qualche effetto negativo sul nostro organismo.

Questo è quanto affermano i più importanti nutrizionisti. Gli studi condotti dai medici hanno evidenziato anche come il frequente consumo di acqua gassata, faccia aumentare il reflusso gastrico, quindi, di conseguenza la sconsigliano. Proprio perché con molta probabilità, potrebbe comportare una pressione sullo stomaco, provocando bruciore e dolore, fino a generare anche il reflusso. Molti sono del parere che l’acqua frizzante sia molto più dissetante rispetto all’acqua naturale. Per dare una spiegazione a questo fenomeno, possiamo dire che innanzitutto le bollicine riescono a donare una notevole sensazione di freschezza al palato, stimolando i recettori del gusto. Tuttavia però, si tratta pur sempre di un effetto solo temporaneo.

Dunque, l’acqua frizzante non è più dissetante di quella naturale, da soltanto una sensazione effimera di freschezza. Chi ama l’acqua frizzante dovrebbe sempre alternare quest’ultima a quella naturale, la quale deve comunque rimanere la prima scelta. Poiché consumare sempre, tutti i giorni quella con le bollicine, può provocare alcuni problemi al nostro organismo. Al contrario, nel momento in cui viene consumata sporadicamente, non solo non subiamo danni, anzi avremo pure effetti benefici. Tra questi troviamo la stimolazione della produzione dei succhi gastrici, i quali favoriscono il processo digestivo, grazie alla presenza dell’acido carbonico.