Mangiare cioccolato fondente fa bene alla salute? Parla l’esperto

Iniziamo questo articolo di oggi sfatando un vecchio mito parecchio diffuso: “il cioccolato fondente fa ingrassare”: questa è proprio una fra le convinzioni più comuni ma è bene sapere che la realtà è un’altra. Si può dire anzi, completamente il contrario: ovvero che il cioccolato fondente fa dimagrire ma logicamente se consumato con le giuste dosi. Attenzione però a non prendere totalmente per vero il concetto che il cioccolato fa dimagrire dato che esso non è affatto una pozione magica, ma aiuta comunque sia a trovare un senso di sazietà inibendo la voglia di snack e aiuta a ridurre il grasso corporeo in quanto contiene il flavonoide che aiuta la glicemia ed è in grado di ridurre il peso.

Il tutto, ovviamente, nelle giuste quantità. Avendo accennato all’argomento delle dosi viene quindi naturale chiedersi quanto fondente si può mangiare al giorno? Vediamo quindi insieme quali sono i benefici che esso apporta al nostro corpo dato che non solo soddisfa il palato ma perfino la salute. Si tratta di un alimento ricco di nutrienti:

  • Polifenoli, dal grande potere antiossidante che aiutano a ridurre il rischio di aterosclerosi;
  • Flavonoidi, che aiutano a proteggere la nostra pelle dai raggi solari;
  • Vitamine, in particolar modo la E;
  • Minerali quali il magnesio, il fosforo e perfino il calcio.

I polifenoli aiutano nella regolazione della pressione arteriosa e per tale motivo viene infatti considerato un ottimo alimento per la salute cardiovascolare; inoltre, quelli contenuti nel cioccolato amaro, agiscono sulla resistenza all’insulina e quindi aiutano a prevenire il diabete. La metilxantina che è contenuta all’interno dei semi di cacao, aiuta la concentrazione e la memoria. Grazie alle sostanze che sono incluse nel cacao, il cioccolato, è perfettamente in grado non soltanto di garantire energia e diminuire lo stress ma anche di migliorare l’umore grazie all’amminoacido triptofano che fa produrre serotonina.

Sapete inoltre che il cioccolato non fa bene solo all’umore ma anche al cuore? Grazie anche ai polifenoli antiossidanti sappiamo che esso è l’alimento ideale al fine di prevenire delle malattie cardiovascolari. Il cioccolato fondente fa anche benissimo al cuore in quanto facilita il ripristino e la flessibilità delle arterie così da prevenire i rischi di infarto o di ictus e infine, migliorando la circolazione sanguigna, consegue una maggiore ossigenazione al cervello che aiuta fortemente la concentrazione durante tutto l’arco della giornata.