“Non aggiornare ad iOS 16.3!”: attenzione, ecco cosa può accadere

Il mondo Apple continua sempre ad evolversi e con esso vanno avanti tutti i propri sistemi. E’ proprio di queste ultime ore infatti la notizia dell’aggiornamento di iOS, il sistema operativo degli iPhone e degli iPad, alla versione 16.3 e per questo motivo tante persone si stanno chiedendo se è meglio aggiornare o attendere qualche giorno o settimana.

Tante sono le novità di iOS 16.3 ma le più importanti si focalizzano sulla sicurezza del proprio device. E’ stato aggiunto infatti un vero e proprio supporto per le proprie chiavi di sicurezza che vi permetterà di proteggere in maniera perfetta il vostro Account ID. Con questa opzione potrete infatti autenticarvi attraverso una chiave fisica e potrete dunque accedere a tutti i vostri dispositivi. Come sempre sono comunque veramente tante le novità che vengono aggiunte dagli aggiornamenti.

Tra le tante, infatti, Apple adesso andrà ad utilizzare la crittografia end-to-end per la protezione di diverse cartelle dei propri media. A partire dal backup del dispositivo che dei messaggi ma anche dell’iCloud Drive. Inoltre lo stesso sistema di protezione è stato implementato per le note, per le foto e per i promemoria. Non per ultimi anche memo vocali e tutto ciò che riguarda preferiti e segnalibri di Safari. Infine, anche per il Wallet, è stata implementata una misura di sicurezza superiore a quella già esistente.

Perchè non aggiornare ad iOS 16.3

Se stai pensando o sei molto dubbioso su questo aggiornamento possiamo solamente confermarti che, a meno che tu non abbia un modello di ultimissima generazione è sempre rischioso effettuare aggiornamenti. In qualsiasi situazione, infatti, è molto importante prima assicurarsi che tutto funzioni al meglio e successivamente procedere con l’aggiornamento del firmware. Per questo motivo ti consigliamo di pazientare almeno qualche settimana prima di sottoporre al tuo telefono o al tuo tablet questo update di iOS in maniera tale da assicurarti che tutto vada per il verso giusto e non possano nascere problemi irreparabili.