età, figli, film, vero cognome, dove vive, pubblicità

Rocco Siffredi, noto volto del cinema per adulti, è anche un affermato produttore nel medesimo ambito. La sua figura è sempre stata associata a produzioni “discusse” a causa del tema trattato. Tuttavia, Rocco Siffredi ha contribuito ad “normalizzare” questo settore e ha anche affrontato questioni personali legate a questo mondo. La sua influenza è stata centrale nell’ispirare produzioni come “Supersex”, prodotto da Netflix. Rocco Siffredi e la sua famiglia sono ospiti nella puntata del 24 gennaio di “Stasera C’è Cattelan” su Rai 2.

Rocco Siffredi, il cui vero nome è Rocco Antonio Tano, è nato a Ortona il 4 maggio 1964 e compirà 60 anni nei prossimi mesi. Cresciuto in una famiglia di carpentieri, ha cominciato a lavorare giovanissimo nella marina mercantile e successivamente nel ristorante di suo fratello in Francia. Proprio in Francia, dopo aver conosciuto il produttore di film per adulti Gabriel Pontello, ha deciso di intraprendere una carriera in questo contesto, adottando il nome d’arte di Siffredi da Roch Siffredi, personaggio interpretato da Alain Delon nel film “Borsalino”. Il suo debutto come attore nel campo della pornografia è avvenuto nel 1984 con il film “Belle d’amour”. Da allora, ha partecipato a più di mille film come attore e a poco più di 800 come regista.

Rocco Siffredi ha anche preso parte a diverse produzioni non pornografiche, interpretando piccoli ruoli e apparendo in famose pubblicità come quella di Amica Chips. Tra i suoi primi film non pornografici ci sono “Romance”, una docuserie che ha evidenziato diversi scandali legati al cinema per adulti, “Amorestremo” di Maria Martinelli e “Pornocrazia” del 2004.

Ha anche partecipato a diversi reality show come concorrente, ad esempio nell’Isola dei Famosi, dove ha confermato di avere una vera e propria dipendenza dal sesso. È sposato da oltre 30 anni con Rózsa Tassi, sua ex collega attrice che ha incontrato quando ha vinto l’Hot d’or a Cannes. La coppia ha tre figli: Lorenzo e Leonardo Tani, nati rispettivamente nel 1996 e nel 1999. Nel 1993, Rocco Siffredi ha fondato la propria casa di produzione, la Rocco Siffredi Productions.

Da molto tempo, vive con la sua famiglia a Budapest, in Ungheria, dove ha anche fondato la Hard Academy, la prima Università del Porno.

In conclusione, Rocco Siffredi è una figura notissima nel campo del cinema per adulti, ma ha anche contribuito a rendere “normale” questo ambito. Ha affrontato apertamente questioni personali legate al suo lavoro e alla sua dipendenza dal sesso. Oltre ad essere un attore e regista di successo, è anche un produttore di rilievo nel settore. La sua influenza si estende anche a produzioni mainstream come “Supersex” su Netflix. La sua famiglia lo sostiene e lo accompagna in questa carriera, e sono ospiti della puntata di “Stasera C’è Cattelan” su Rai 2. Nonostante le controversie che circondano il suo lavoro, Rocco Siffredi ha contribuito a ridefinire l’immagine dell’industria del cinema per adulti e a renderla più accettata e compresa dalla società.
Continua a leggere su MediaTurkey: età, figli, film, vero cognome, dove vive, pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *