Bere acqua appena svegli: ecco tutti i benefici per la nostra salute

pouring water into glass from a bottle, on blue background

Un bicchiere d’acqua al mattino, un gesto semplice ma importante per gli enormi effetti benefici che produce. Effetti dimagranti e benefici generali sono scientificamente provato quando si beve acqua appena svegli. Ecco tutto ciò che questa azione apporta a livello di benefici per il nostro organismo.

Corpi a digiuno ideale

Bere acqua al mattino fa bene e fa dimagrire, soprattutto perché il nostro organismo viene dal digiuno notturno. Il corpo umano appena sveglio è nelle condizioni migliori per assimilare tutte le sostanze nutritive che ingerisce, ed anche un semplice bicchiere d’acqua è molto importante in questa fase della giornata.

Bere acqua al mattino, perché fa bene?

Bere acqua al mattino è consigliato da tutti i massimi esperti nutrizionisti. Farlo a digiuno comunque, è sempre una ottima e salutare abitudine. L’acqua è salutare, fa dimagrire, idrata, depura, riduce l’acidità di stomaco, migliora la circolazione ed elimina le tossine. Bere acqua al mattino a stomaco vuoto aiuta i reni a svolgere il compito per cui sono deputati. In pratica, bere acqua depura il nostro corpo, a partire dai reni. Bere acqua appena alzati dal letto riavvia immediatamente il metabolismo e questo è un aspetto fondamentale anche nelle diete dimagranti.

Una usanza asiatica

Il bere acqua al mattino è una usanza molto diffusa in Giappone dove però consigliano di berne molta. Stando a ciò che si apprende, occorrerebbe bere 4 bicchiere di acqua appena svegli, a piccoli sorsi. Tra un bicchiere e l’altro occorre attendere due minuti, il tempo necessario affinché il nostro organismo ottenga i benefici di ogni singolo bicchiere. La colazione invece, andrebbe posticipata di un’ora circa dopo aver terminato di bere l’acqua.

Tra le proprietà dell’acqua infatti c’è il fatti che essa brucia calorie. Inoltre, trovando lo stomaco e il colon vuoti, l’acqua li depura a fondo. L’acqua attiva anche le difese immunitarie riducendo il rischio di ammalarsi e combatte l’acidità di stomaco ed i reflussi gastrici perché riesce a spingere in basso questi reflussi.