Coronavirus: zone rosse in Abruzzo per alcuni comuni

Il Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, ha firmato un’ordinanza relativa ad un numero di alti contagi per definire zone rosse sei comuni dell’abruzzo: 5 comuni in provincia di Teramo ovvero Castel Messer Raimondo, Arsita, Bisenti, Montefino e Castilenti e un comune in provincia di Pescara: Elice. Tale ordinanza sarà in vigore fino a giorno 3 Aprile. Vi è un aumento di decessi e continui contagi, al punto che Marsilio in video chiamata con il ministro Boccia, ha già confermato di firmare l’ordinanza, nonostante il governo non sia stato d’accordo. L’ordinanza prevede il divieto di allontanarsi e di entrare nei comuni in questione, sospensione di tutte le attività pubbliche e commerciali, tranne negozi di generi alimentari e farmacie, sospensione dei cantieri, dei parchi, delle aree sportive dei mezzi pubblici e dei cimiteri.