Smartphone e tecnologia: come questi dispositivi hanno cambiato le nostre vite

Nell’ultimo decennio, la tecnologia ha compiuto passi da gigante, sviluppando nuovi dispositivi in grado di rivoluzionare la vita di miliardi di persone. Uno tra questi è senza dubbio lo smartphone, il piccolo computer in miniatura che funziona anche come telefono e integra migliaia di funzionalità diverse. A dare il via alla rivoluzione è stata Apple con il primo iPhone, presentato da Steve Jobs nell’ormai lontano 2007. Complice una strategia di marketing vincente, all’uscita del dispositivo i negozi furono presi d’assalto con file chilometriche, a discapito di una disponibilità, almeno inizialmente, ridotta. Negli anni successivi, la compagnia di Cupertino e Google si sono date battaglia con smartphone dalle prestazioni sempre maggiori e tecnologici, affinando i rispettivi sistemi operativi. Al giorno d’oggi, questi dispositivi smart sono in grado di compiere migliaia di attività diverse, dalle semplici chiamate all’esecuzione di giochi in HD. Vediamo dunque come si è evoluta la suddetta tecnologia e cosa è possibile fare oggi con uno smartphone.

Tecnologia a portata di mano

Lo smartphone permette di compiere numerose azioni con pochi e semplici comandi sullo schermo: dal prenotare un ristorante all’acquistare il biglietto del treno, è tutto a portata di mano. Grazie alla connessione mobile, si ha infatti accesso a miliardi di siti web e applicazioni. Si può altresì rimanere in contatto con i propri cari, amici e conoscenti tramite applicazioni estremamente facili da scaricare e utilizzare. WhatsApp è senza dubbio la più conosciuta: l’app di messagistica recentemente acquistata da Zuckerberg e soci permette di scambiare messaggi di testo, vocali, foto, video e file senza costi aggiuntivi, se non quelli legati alla connessione di rete. Non manca la possibilità di effettuare chiamate e videochiamate con i propri contatti, con estrema semplicità. Facebook, invece, permette di condividere pensieri, opinioni, foto, video e molto altro ancora, il tutto racchiuso in un social network.

Un sito e un’applicazione per ogni esigenza

Per ogni altra necessità, basta avere un’applicazione che permette di navigare sul web: le più popolari sono senza dubbio Chrome per Android e Safari per iOS. Digitando un indirizzo o una chiave di ricerca nell’apposita barra, si ha accesso a un’infinità di informazioni: dalle notizie della giornata ai giochi accessibili direttamente da browser. Su Corriere.it, ad esempio, si possono consultare tutti gli aggiornamenti del nostro Paese, le news tecnologiche, lo sport, i viaggi, gli eventi, i motori e molto altro ancora. Il casinò online di Betway, invece, permette di giocare a tutti i più popolari giochi da casinò direttamente dallo smartphone: tra questi, slot machine, roulette e blackjack, conosciuto in Italia con il nome di ventuno e disponibile in numerose varianti. Su Gioco.it, ancora, si trovano migliaia di titoli adatti a ogni preferenza, dagli action game ai multiplayer, passando per i puzzle, il mahjong, i racing game e molto altro ancora. Chi preferisce guardare un film, una serie TV o un video, può invece ricorrere agli appositi servizi: esistono infatti diverse opzioni legate all’home entertainment, da YouTube all’arcinoto Netflix, piattaforma per la visione di contenuti on-demand con centinaia di produzioni proprie di grande successo. Basta citare Stranger Things o La casa di carta, show famosi in tutto il mondo.

Evoluzione della tecnologia mobile

Negli anni, gli smartphone sono divenuti sempre più ricchi di funzioni. Al giorno d’oggi, i modelli di punta di Huawei vantano un design innovativo, schermi ad altissima risoluzione e fotocamere in grado di scattare foto anche nelle condizioni più difficili, alla massima qualità. Basti pensare al fatto che il nuovo Mate 30 Pro vanta ben quattro fotocamere Leica, dotate di sensori da top di gamma. I prodotti di Apple, ovviamente, non sono da meno: l’iPhone 11 dispone di un’ottima fotocamera, un processore ad alte prestazioni e 4 GB di RAM, ideali per gestire più applicazioni e processi senza rallentare il dispositivo. Il sistema operativo è senza dubbio uno tra i maggiori motivi di vanto per i possessori dei dispositivi Apple: gli utenti possono infatti contare su un OS sicuro, ottimizzato e dotato di funzioni esclusive. A differenza di Android, iOS è inoltre sviluppato per un numero limitato di dispositivi: questa peculiarità offre agli sviluppatori la possibilità di migliorare l’ottimizzazione delle funzioni di iOS anche per gli smartphone più vecchi, senza limitarne le prestazioni. Il supporto è dunque valido e continuativo.

Al giorno d’oggi, trascorrere anche una sola giornata senza smartphone sembra impossibile: la maggior parte degli utenti lo utilizza quotidianamente per chattare, lavorare e divertirsi senza la necessità di accendere il computer o una TV. Cosa ci riserva il futuro? Senza dubbio, i telefoni saranno sempre più ricchi di funzionalità, per garantire un’esperienza a 360 gradi a ogni singolo utente.