Oroscopo Paolo Fox – oggi giovedì 2 luglio 2020 – Previsioni per Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci

Torniamo con l‘oroscopo di Paolo Fox per oggi giovedì 2 luglio 2020. Quali novità vivranno gli ultimi segni zodiacali nelle prossime ore? Il Sagittario ritrova nuova forza in amore, piccoli ritardi sul lavoro per il Capricorno. L’Acquario ha un desiderio crescente di stabilità affettiva, mentre i Pesci sono un po’ tesi. Ecco, di seguito, l’oroscopo di Paolo Fox per oggi.

Oroscopo Paolo Fox oggi giovedì 2 luglio 2020: Sagittario

Oggi e domani, secondo l’oroscopo di Paolo Fox, avrai molta più forza in amore, merito della Luna nel segno. Come suggerisce il famoso astrologo di Rai2 dovresti sfruttare le prossime ore per buttarti, a patto che non ti venga il pensiero di tradire! Se stai vivendo un periodo turbolento con il partner, rischieresti di complicare la situazione e basta.

Oroscopo Paolo Fox oggi giovedì 2 luglio 2020: Capricorno

Hai davanti a te tre giornate davvero molto fortunate, merito dell’influsso positivo della Luna nel tuo segno. Mercurio e Marte potrebbero procurare qualche piccolo ritardo sul lavoro, ma niente di preoccupante. In realtà le cose si stanno muovendo, seppure lentamente. L’oroscopo di Paolo Fox per oggi ti suggerisce di dedicare del tempo all’amore.

Oroscopo Paolo Fox oggi giovedì 2 luglio 2020: Acquario

Come indica il popolare astrologo Paolo Fox oggi sentirai un forte desiderio di vivere un legame sentimentale solido, qualcosa di importante. Se in passato hai avuto paura di vincolarti a qualcuno e limitare la tua amata libertà, negli ultimi tempi hai cominciato a capire quanto siano necessari l’amore e una stabilità affettiva nella tua vita.

Oroscopo Paolo Fox oggi giovedì 2 luglio 2020: Pesci

Oggi, secondo Paolo Fox, potresti sentirti un po’ teso, forse anche stanco. La calma piatta degli ultimi giorni ti snerva e vorresti avere delle novità sul lavoro. Eppure stai risalendo la china, anche se piano piano. Cerca solo di non provocare un nuovo allontanamento tra e il partner, perché stavolta potrebbe diventare difficile superarlo.