Siete vegani? Ecco la ricetta che fa per voi: torta di mele vegana

Oggi abbiamo deciso di proporre una ricetta per tutti i nostri amici vegani, in particolar modo andremo a vedere insieme la ricetta di un dolce, faremo la torta di mele vegana. La ricetta che vi proponiamo oggi è antica, quindi è stata poi modificata nel tempo per renderla ancora più golosa, non noterete assolutamente la differenza da una torta di mele non vegana. Inoltre questa torta è anche sana e leggera, adatta a tutti anche ai bambini. Questa torta di mele vegana si prepara senza latte senza uova e senza burro, ideale per la prima colazione, ma anche per la merenda, dopo pasto, insomma perfetta in ogni momento della giornata. La potete anche preparare e conservare per 2-3 giorni sotto una campana di vetro, si manterrà molto soffice.

Torta di mele vegana – Ingredienti

  • 2 mele golden
  • 140 gr di zucchero di canna
  • 300 gr di farina di farro
  • 130 ml di latte di soia o quello che si preferisce
  • 1 bustina di lievito
  • 120 ml di olio di semi di girasole

Torta di mele vegana – Preparazione e consigli utili

Per preparare la torta di mele vegana come prima cosa mettete in una ciotola la farina, lo zucchero e il lievito e miscelate le polveri.

In un altra ciotola versare il latte e l’olio ed mescolateli un pò tra loro, metteteli, poi, nella ciotola che contiene la farina e lo zucchero. Mescolare il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Sbucciare le mele eliminando il torsolo. Dividere in due la mela. Una metà tagliarla in fettine sottili e l’altra parte a cubetti grandi quanto una nocciolina.

Inserire i cubetti nell’impasto. Prendere una tortiera e foderarla con la carta da forno. Versarci l’impasto e decorare la torta con le fettine di mela, precedentemente tagliate.

Disporre le fettine realizzando una rosa a spirale. Infine inserire le altre fettine dove si vedono degli spazi vuoti.

Infornare il dolce, nel forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti circa. Non aprire, finché il dolce non è pronto. Fare sempre la prova dello stecchino, per essere sicuri che il dolce all’interno sia asciutto. Sfornare e fare raffreddare per un ora, prima di servirla.