Mangiare aglio e miele: pazzesco, ecco cosa succede al nostro corpo

E chi lo avrebbe mai detto che associare questo due alimenti, aglio e miele, sarebbe stato un vero toccasana per il nostro corpo? In molti vi starete chiedendo quali sono i benefici,  in questo articolo spiegheremo quali sono i migliori momenti della giornata per mangiarlo e cosa ne comporta al nostro corpo.

Ad alcuni potrà sembrare assurdo, ma è la verità, l’aglio e il miele sono due alimenti che fanno molto bene alla nostra salute. Per quanto riguarda l’aglio è un ottimo antibatterico, antivirale, antibiotico, tutto molto naturale e molto concentrato, anche in un unico spicchio. Anche se il suo gusto da solo non è gradevole, in questo caso entra in giorno il nostro miele, che con il suo gusto dolce e la consistenza morbida, renderà questa ricetta più gustosa. Ottenendo così un’ottima accoppiata invece note per il nostro corpo.

Un dei modi più efficienti per mangiarlo è, al mattino quando siamo ancora digiuni, i suoi benefici saranno ancora più potenti. Numero ricerche, infatti, dimostrano che assumerlo di prima mattina ancora a stomaco vuoto possa fare molto bene, invece di assumerlo nel pieno della nostra giornata.

Ma adesso parliamo del fatto del, perché fa così bene? Grazie al suo potente effetto antibiotico dell’aglio,  questo composto rafforza il sistema immunitario e ci fa guarire dall’influenza. Tiene sotto controllo la pressione, favorendo la circolazione sanguigna e prevenendo problemi cardiaci. Aiuta a combattere virus e batteri, velocizzando il processo di guarigione di ogni influenza, tosse, raffreddore e mal di gola. Previene disturbi al livello delle vene e trombosi perché è un ottimo anticoagulante. Il mix Aglio e miele, inoltre, riducono il rischio di infezioni, infiammazioni, artrite e ritenzione idrica.

Ma adesso, consiglieremo un’ottima ricetta per assumerla. Innanzi tutto, ci procureremo 10 spicchi d’aglio e 350 grammo di miele. Tagliare e fettine molto piccole il nostro aglio o strizzarli. E infine, miscelare il tutto all’intero di un contenitore, si aglio che miele. Il composto verrà conservato bene in un luogo buio, per una settimana. Passata la settimana, sarà pronto per essere mangiato, e tenuto in conservazione ad una temperatura ambiente, non i frigorifero.