Cosa succede a chi mangia aglio con il miele? Ecco le conseguenze

E chi lo avrebbe ami detrito che alcuni mix bizzarri possano fare molto bene alla nostra salute. In questo articolo parleremo, infatti, degli incredibili benefici di questo mix, di come poterlo creare e come consumarlo durante il giorno.

Spesso capita di sottovalutare alcune unioni di alimenti, questo magari perchè non è solito nella nostra abitudine abbinare aglio e miele, due alimenti del tutto diversi tra loro ma che abbinati tra loro possono essere veramente un vero tocca sana.

Per quanto riagitava l’aglio, sappiamo benissimo grazi ai nostri vecchi articoli, che è molto ricco di sostanze nutritive, fa molto bene al nostro organismo. È molto importate perchè è ricco di proprietà antibatteriche, antibiotico, antivirale, previene malattie di stagione, elimina infezioni e irritazioni intestinali, riesce ad equilibrare la nostra batterica, abbassa i livelli di colesterolo e controlla i livelli di glicemia nel nostro sangue.

E questo è solo l’aglio, cosa accadrebbe a tutto ciò se ci aggiungessimo anche il miele, che anche esso è ricco di molte sostanze nutritive, antivirali, antibatteriche, antiossidanti, lassativi, rilassanti, stimolanti, può anche essere consumato a livelli controbatti da persone affetti di problemi di colesterolo e diabete, e molto altro ancora. In questo caso abbinarli è un vero è proprio miracolo per il nostro organismo.

Per quanto riguarda la sua preparazione, bisogna fornici di un paio di spicchi di aglio, sbucciarli, arrivati a questo punto bisogna tagliarli e spremerli leggermente, in modo da fare uscire il suo contenuto.

A questo basta, immergere l’aglio da noi tagliato dentro il barattolo del nostro miele e lasciarlo riposare per un paio di giorni, in modo che il miele si possa impregnare del nostro aglio e dei suoi benefici.

Consigliamo di assumere questo mix con moderazione, non occorre segare con la sua assunzione, la dose perfetta è un cucchiaio di aglio e miele nelle prime ore delle nostre mattine ancora a stomaco vuoto.