Incredibile, ecco la pianta che previene gli infarti e fa bene al cuore

E chi lo avrebbe mai detto che questa pianta “BIANCOSPINO”  poteva avere degli effetti benefici o addirittura miracolosi per il nostro cuore e per migliorare alcuni aspetti e patologie del nostro apparato cardiovascolare. In questo articolo approfondiremmo il discordo e capiremo il motivo del perchè questa pianta riesce a afre così bene al nostro cuore.

Il biancospino è la nostra pianta miracolosa, se dovessimo descrivere questa pianta, sarebbe un arbusto con foglie dentellate caduche, con dei grandi fiori bianchi, soprattuto nel suo periodo di fioritura che inizia a ad aprile e maggio, dove combina a produrre anche i suoi frutto rossi. Questi suoi frutti rossi contengono dei semi, che vengono usate in medicina per produrre uno sciroppo o gelatine e farine.

Pianta utilizzata molto anche nel campo erboristico, fisioterapia e omeopatico, grazie al suo contenuto di sostanze e proprietà benefiche, sopratutto come in questo articolo per la salute del nostro cuore.

L’effeto del principio attivo di questa pianta, consiste del mantenere quasi sempre il muscolo cardiaco sempre in contrazione, in modo da poter fare pompare il cuore a ritmi giusti ed equilibrati, riuscendo a fare pompare il cuore e a per fare in modo di cercare di evitare ostruzioni nei vasi sanguigni, per non procurare infarti, arresti cardiaci, ictus e tutto ciò che potrebbe aggravare i nostro cuore.

Inoltre previene la formazione di colesterolo cattivo nel nostro sangue, diminuendo le sue dosi e facendo circolare  meglio il nostro sangue. Nella maggior parte dei casi, il biancospino riesce a migliorare la qualità del nostro sonno, facendoci addormentare più velocemente, eliminando i disturbi dell’insonnia, agitazione, ansia, stress, irritabilità. Questo perchè il principio attivo di questa pianta, influenza il nostro sistema nervoso. 

Consigliamo sempre, per problemi molto gravi o imminenti al cuore e disturbi in generale cardiaci, di rivolgersi immediatamente al parere del proprio medico, in caso di forti dolori al petto, pancia e bacio sinistro, con leggera debolezza, chiamare subito il 118 o correre subito verso il primo ospedale, questi potrebbero essere i primi sintomi du un infarto imminente.