Mangi la nutella con il cucchiaio? Allora dovresti sapere a quali rischi vai incontro

La Nutella è una delle irresistibili squisitezze italiane più famose al mondo!
Marchio commerciale creato dalla famiglia Ferrero ad Alba, in provincia di Cuneo, nel 1946, è la crema spalmabile ottima per colazioni, merende, spuntini e sgarri dalle diete.

La sua origine si deve a Pietro Ferrero che vendette per la prima volta una crema di cioccolata e nocciole chiamata Pasta Giandujot; nel 1951 nacque la Supercrema venduta in grandi barattoli fino a quando nel 1963 Michele, il figlio di Pietro, decide di rinnovarla e renderla commerciale in tutta Europa; fu così che nacque la Nutella.

La Nutella è composta da una crema gianduia con zucchero, olio di palma, cacao, nocciole, latte scremato in polvere e vanillina.
Contiene molte proprietà nutrienti tra cui la vitamina E, il calcio, il ferro e il magnesio.
Mangiare Nutella al mattino, spalmata su una fetta di pane, ci dà un maggiore energia aiutandoci ad affrontare la giornata nel migliore dei modi.

Ma cosa accadrebbe al nostro corpo se la mangiassimo tutti i giorni?
Come possiamo capire quando se ne sta facendo abuso?
Si sa che l’abuso quotidiano può fare davvero male alla nostra salute e capiremo insieme perché.

Il grosso problema della Nutella che diventa una triste notizia per le persone affette da glicemia alta o diabete, è che risulta ricca di zuccheri lavorati e raffinati; la stessa cosa possiamo dire per i pazienti soggetti a colesterolo cattivo perché la Nutella va aumentando i livelli di glucosio nel sangue ostruendo, così, le arterie e provocando gravi rischi cardiovascolari con conseguenze di infarti.

La Nutella contiene moltissime calorie e chi la consuma regolarmente potrebbe riscontrare problemi di obesità persistenti che inducono poi a gravi rischi di iperglicemia.
Attenzione quindi al dosaggio di questa gustosissima crema spalmabile, gli esperti consigliano di mangiarne un solo cucchiaio al giorno in modo da apportare al nostro corpo quelle piccole sostanze nutritive di cui è composta.
Curiosità: la Nutella ha un suo giorno celebrativo che risulta essere il 5 febbraio e si festeggia con il nome di World Nutella Day.