Attenzione! Il colon irritabile, se non curato, causa questo grave disturbo

La pancia è considerata il nostro secondo cervello, con il quale ci troviamo in stretto ‘dialogo’. Sempre più persone, purtroppo, soffrono di disturbi legati allo stomaco e all’intestino e il più delle volte avviene per cause psicosomatiche.

Nel colon risiedono, infatti, numerose terminazioni nervose sensibili agli impulsi della psiche e di conseguenza, una eccessiva tensione emotiva di aspetto negativo come stress, rabbia e ansia può sfociare in una anomala contrazione muscolare dell’addome che diventa responsabile di diversi dolori quali: stitichezza, spasmi, gonfiore addominale, crampi e diarrea.

La tensione emotiva è anche causa di disturbi allo stomaco perché provoca un eccesso di secrezione dell’acido nella zona del diaframma che porta alla creazione di squilibri della flora batterica. Tra questi: spossatezza, nausea, meteorismo, difficoltà e lentezza durante la digestione e sonnolenza.

Ulteriori patologie sono la colite e la sindrome del colon irritabile (denominata anche IBS), che provoca l’infiammazione del colon, disturbo del sistema gastrointestinale.
Sapete che i dolori alla pancia possono comportare spesso degli inaspettati dolori alla schiena? Vi svelo subito il perché. La struttura dell’intestino, dal tenue al colon, è in strettissimo contatto con la colonna vertebrale e con tutti i suoi muscoli e da questo si capisce come l’irritazione cronica dell’intestino ha effetti negativi sui muscoli della schiena.

Se la nostra dieta è povera di nutrienti che provengono dai cibi freschi e il nostro intestino è cronicamente poco o mal funzionante, l’assorbimento dei nutrienti fondamentali sarà eccessivamente scarso e la conseguenza consiste nel fatto che si peggiora la qualità dei nostri tessuti tra cui quello muscolare che sarà uno dei primi a farne, purtroppo, le spese.

Per risolvere questo tipo di problema mi sento di consigliarvi vivamente l’intervento di un osteopata che, grazie al suo lavoro, sarà in grado di apportare benefici a qualsiasi tipo di disturbo di stomaco o intestinale.