Pubblicato oggi lo studio che analizza le migliori marche di tonno in scatola

Il tonno è un alimento che viene utilizzato come ingrediente  per molte ricette veloci e gustose ,  come ad esempio dei buoni spaghetti con le olive nere, paste al forno , polpette e pomodori farciti… il tonno pur messo in lattina si conserva bene specialmente il suo sapore . inoltre il tonno è il suo sapore potrebbero cambiare dalle diverse marche. Ciò vuol dire che le diverse aziende adottano diversi tipi di conservazione. Alcuni utilizzano olio d’oliva , acqua o acqua e sale.

In ogni caso il tonno in scatola non è solo buono ma è anche un’ ottima fonte di nutrienti tra cui il potassio e il ferro è anche grazie alle sue basse calorie viene utilizzato da molte persone  nelle diete. Ovviamente si consiglia sempre un uso moderato , cioè un paio di volte a settimana ; perché contenente il mercurio.

Abbiamo diversi tipi di tonno migliore ,  tra cui quello a pinna gialla pescato nel Mar Mediterraneo  considerato tra i più pregiati . La sua caratteristica è quello di avere un colore rosso , la sua carne è molto gustosa  e di prima scelta . La sua lavorazione avviene quando è ancora fresco , facendo la selezione di ogni parte in modo tale di avere sempre un prodotto di qualità anche se messo in lattina.

Poi abbiamo dei tonni lavorati a pezzi grossi quindi utilizzabili per la preparazione di insalate e sughi. Possiamo dire che la miglior scelta del nostro tonno in lattina la possiamo fare in base alla sua lavorazione ,  quindi possiamo prestare attenzione all’etichetta sul prodotto e soprattutto sempre alla data di produzione.

Insomma gli italiani vanno pazzi per il tonno è quello in scatola spesso e volentieri è consumato come un unico pasto anziché come un contorno . In italia si consumano oltre 170.000 tonnellate di tonno in lattina. In poche parole il tonno è uno degli alimenti più buoni e gustosi dell’anno.