Cosa succede a chi mangia miele prima di dormire? Ecco le conseguenze

Mangiare il miele prima di dormire è cosi utile per la nostra salute? La risposta è si!
Il miele come tutti sappiamo è un prodotto dalle grandi capacità antibatteriche antinfiammatorie e decongestionanti, inoltre è un rimedio perfetto anche per combattere lo stress. Mangiare tutti i giorni un cucchiaio di miele grazie alle sue proprietà aiuterebbe anche a migliorare la digestione e a proteggere l’intestino.

Non tutti sanno infatti delle proprietà straordinarie di questo prodotto anche assunto prima di andare a dormire la sera. Il miele essendo un alimento ricco di fruttosio se assunto prima di dormire aiuta a regolarizzare la glicemia aiutando il fegato a non affaticarsi cosi che il cervello non produca l’ormone dello stress, il tutto favorendo il nostro rilassamento.
Il miele essendo una fonte di zuccheri, appunto di fruttosio è utile prima e dopo lo sforzo fisico inoltre è facilmente digeribile dal nostro intestino per cui assumerlo anche la sera prima di dormire non ci farà sentire appesantiti.

miele tutti i giorni

Altri studi hanno dimostrato che assumerne un cucchiaio prima di coricarsi la sera aiuta a perdere peso, perchè contrariamente a quanto si pensi pur essendo un alimento ricco di zuccheri accelera il metabolismo e riduce il desiderio di mangiare altre tipologia di zuccheri. Il miele la sera può essere anche assunto attraverso una tisana sciogliendone un cucchiaio. La tisana preferibilmente dovrebbe essere fresca in quanto le alte temperature tendono a modificare le caratteristiche del miele rendendo i suoi benefici inutili.

Assumere il miele prima di coricarsi è un ottimo rimedio anche per chi soffre di insonnia, questo perchè quando assunto il miele stimola il rilascio di insulina nel nostro corpo producendo inoltre la serotonina. Il sonno risulterà più profondo e rilassante, inoltre avendo capacità antinfiammatorie assumerlo prima di coricarsi ridurrà i fastidi e i dolori muscolari favorendo cosi anche un sonno migliore.

Il miele è indicato per quasi tutte le età tranne ai bambini al di sotto dei due anni, ma bisogna sempre anche assumerlo con moderazione, inoltre è sconsigliata l’assunzione in particolari soggetti che soffrono di determinate malattie per esempio il diabete in quanto gli svantaggi comportati dall’assunzione supererebbero di gran lunga i benefici.
E’ comunque in tutti i casi bisogna fare una dieta equilibrata e sana in base al nostro stile di vita e alle nostre esigenze caloriche, aiutandoci anche molto con l’assunzione di questo alimento che con le sue super proprietà lo rendono davvero eccellente ed unico.